Maltempo in arrivo sulla Campania: allerta 'gialla' della Protezione Civile

Le previsioni per le prossime ore sul territorio regionale

La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo di colore 'giallo' valevole a partire dalla mezzanotte e fino alle 18 di sabato 9 dicembre su buona parte della regione.

In particolare le zone interessate sono: Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana del Sele e Alto Cilento; Tanagro; Basso Cilento.

La criticità idrogeologica prevista - spiega la nota della Protezione Civile - è legata ai fenomeni temporaleschi che, localmente, potranno avere anche "moderata intensità" e saranno caratterizzati da una incertezza previsionale e da rapidità di evoluzione. Un quadro meteo che potrebbe determinare anche fenomeni  franosi legati a condizioni del territorio particolarmente fragili, caduta massi o ruscellamenti superficiali. Tale situazione è associata anche a raffiche di vento forte e fulmini. Il mare si presenterà agitato.

La Protezione Civile regionale raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi e di tenere alta la vigilanza sul territorio anche in ordine alle strutture esposte alle sollecitazioni del vento e del mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento