Anticipo di primavera su Napoli: l'anticiclone fa schizzare le temperature

Valori di pressione altissimi, da record (i più altri dal 1957). A Napoli anche 16 gradi durante il giorno. Nel fine settimana arriverà le perturbazioni

Era da 62 anni che in Europa non si registravano valori di pressione così alti: 1050 hpa. Merito (o colpa) dell'anticiclone che da lunedì ha imbrigliato il vecchio Continente partendo dal Regno Unito e raggiungendo poi l'Europa centrale e mediterranea. Secondo gli esperti de ilMeteo fino a venerdì l'anticiclone determinerà bel tempo su tutta la penisola italiana, con temperature quasi primaverili. A Napoli, in particolare, si toccheranno anche i 16 gradi durante il giorno.

Nel fine settimana le cose dovrebbero cambiare: una perturbazione atlantica porterà piogge che in un primo momento interesseranno le regioni nord-occidentali, poi si sposteranno verso Sud 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Coronavirus, un malore dopo la maratona: test per due lombardi. Negativo uno stabiese

Torna su
NapoliToday è in caricamento