Capodanno nel gelo in Campania: zero gradi a Napoli

Le giornate più fredde saranno quelle del 30 e del 31 dicembre

E' in arrivo in questa settimana un flusso di aria fredda sulla Penisola che porterà un calo sensibile delle temperature, in modo particolare sulle regioni Adriatiche e al Sud.

Tra giovedì 28 e venerdì 30 alcuni impulsi instabili diretti verso i Balcani e l'Egeo lambiranno la Penisola in concomitanza di un indebolimento dell'anticiclone sul suo bordo orientale. L'aria molto fredda porterà un generale abbassamento delle temperature. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le giornate più fredde saranno quelle del 30 e del 31 dicembre con le minime che si attesteranno sugli zero gradi. Temperature in rialzo dal 2 gennaio con l'arrivo di una perturbazione che porterà piogge sparse in Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento