Vento forte in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Valevole per tutta la giornata di mercoledì 13 febbraio

La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per vento e mare valevole dalla mezzanotte per l'intera giornata di mercoledì 13 febbraio su tutto il territorio regionale.

Sono previsti, infatti, "venti forti settentrionali con possibili raffiche". Il mare, lungo le coste esposte e, in particolare nelle zone di allerta 1, 3 e 6 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Piana Sede e Alto Cilento) si presenterà agitato.

La Protezione Civile raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i possibili effetti dei fenomeni attesi e, in particolare, di controllare le strutture esposte alle sollecitazioni del vento e del mare.

Non vi sono, invece, condizioni di rischio idrogeologico da precipitazioni piovose: il livello di allerta, per quanto riguarda piogge e temporali è "verde", ossia nullo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    De Magistris: "De Luca vuole far fallire Anm"

  • Incidenti stradali

    Tremendo incidente tra Villaricca e Calvizzano: ci sono feriti

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Zurigo, San Paolo blindato: in arrivo circa 2000 tifosi svizzeri

  • Cronaca

    Griffe contraffatte ma "di lusso": sequestro da 3 milioni di euro e 14 misure cautelari

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento