Nubifragi su Napoli e provincia, scatta l'allerta meteo arancione

Rischio idrogeologico diffuso, secondo la Protezione civile, per precipitazioni e temporali a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani domenica 3 novembre

Avviso di allerta meteo dalla Protezione civile della Regione Campania. L'avviso emanato per l'intera regione è arancione, eccetto per la zona del Tanagro in cui il rischio è definito giallo.

Rischio idrogeologico diffuso, secondo la Protezione civile, per precipitazioni e temporali a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani domenica 3 novembre. Le precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, potrebbero avere anche forte intensità ed essere copiose.

PARCHI CHIUSI: LA DECISIONE DEL COMUNE

Si associano a questo quadro meteo anche venti forti da Sud-Ovest dalla mattinata, con raffiche di vento nei temporali. Lungo le coste esposte, si prevedono mare agitato e possibili mareggiate.

Si segnala la possibilità di "instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti); Possibili cadute massi in più punti del territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda agli enti locali di attivare le misure di prevenzioni necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

Torna su
NapoliToday è in caricamento