Bambini senza casco: la nuova denuncia di Luca Abete

L'inviato di Striscia la Notizia è tornato a documentare la situazione pericolosa

Ad un anno di distanza, Luca Abete torna a parlare del problema dei bambini fatti viaggiare senza casco sullo scooter. L'inviato di Striscia la Notizia si è recato fuori alla scuola “Adelaide Ristori” di Forcella e ha mostrato le solite scene assurde. Genitori che portano in scooter anche più di un bambino e senza casco. A tre o addirittura a quattro in completo spregio delle regole e della sicurezza dei più piccoli.

Altri genitori denunciano che la situazione è la stessa tutti i giorni. Davanti alla telecamere in molti hanno mostrato anche la consueta spavalderia prendendo in giro l'inviato, altri addirittura si sono arrabbiati perché non dovrebbe mostrare certe immagini.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

Torna su
NapoliToday è in caricamento