Facebook e Instagram down: storie e profili bloccati a Napoli

Da quattro ore ci sono problemi su tutti i profili. In crash anche Messenger e difficoltà per i file multimediali di Whatsapp

Sono state ore difficili per gli utenti di Facebook e Instagram quelle appena trascorse. Le due piattaforme sono rimaste completamente bloccate per ore a partire dalle 17 di oggi, mercoledì 13 marzo. Uno dei crash peggiori per le piattaforme di Mark Zuckerberg sul nostro territorio da diversi anni a questa parte. La situazione sembra essere migliorata in questi minuti ma rimangono i problemi per gli utenti su tutte le piattaforme del gruppo.

I problemi

Al momento diversi utenti lamentano l'impossibilità di accedere ai propri profili personali di Facebook che risultano “vuoti”, piuttosto che altri non riescono a postare post e condividere contenuti provenienti da altri siti. Stesso discorso per le pagine dove è impossibile pubblicare. Altre segnalazioni sono arrivate per ciò che riguarda Instagram dove per molti non è possibile pubblicare storie, completamente bloccate.

Problemi sono stati segnalati anche per quanto riguarda Messenger che risulta irraggiungibile a molti, impossibilitati a chattare e utilizzare il servizio di messaggistica. Le difficoltà maggiori riguardano le versioni desktop delle piattaforme. Non esente da problemi anche Whatsapp dove i contenuti multimediali più pesanti hanno serie difficoltà a essere caricati. Un piccolo “cataclisma” per i milioni di utenti napoletani che restano in attesa che la situazione rientri nella normalità. Dal quartier generale di Facebook Inc. al momento non sono state rilasciate dichiarazioni a riguardo.

Potrebbe interessarti

  • Contro il melanoma a Napoli tecnologia digitale e visite gratis

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Riapre la piscina della Mostra d'Oltremare dopo 3 anni

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Si è spenta l'attrice Ilaria Occhini: da 50 anni era la moglie di La Capria

Torna su
NapoliToday è in caricamento