"Se conoscete quest'uomo fatevi avanti": l'appello di Chi L'ha visto

L'uomo, di probabili origini polacche, è stato ricoverato in una struttura di Grumo Nevano, in attesa del riconoscimento

"Stiamo cercando di capire di chi si possa trattare. Parla polacco, ma non riusciamo a risalire alla sua identità. E' ricoverato a Grumo Nevano pro tempore. Stiamo cercando di capire se ha parenti in Italia o in Polonia. L'identità è vitale. Speriamo che qualcuno lo riconosca", è la denuncia di "Chi L'ha Visto" sul caso di un uomo accolto in una struttura ospedaliera situata nel napoletano, la cui identità appare fino a questo momento avvolta nel mistero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento