"Se conoscete quest'uomo fatevi avanti": l'appello di Chi L'ha visto

L'uomo, di probabili origini polacche, è stato ricoverato in una struttura di Grumo Nevano, in attesa del riconoscimento

"Stiamo cercando di capire di chi si possa trattare. Parla polacco, ma non riusciamo a risalire alla sua identità. E' ricoverato a Grumo Nevano pro tempore. Stiamo cercando di capire se ha parenti in Italia o in Polonia. L'identità è vitale. Speriamo che qualcuno lo riconosca", è la denuncia di "Chi L'ha Visto" sul caso di un uomo accolto in una struttura ospedaliera situata nel napoletano, la cui identità appare fino a questo momento avvolta nel mistero.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento