Caterina Balivo torna a Napoli per il suo primo libro

In uno scintillante completo rosso e blu, la conduttrice partenopea ha presentato "Gli uomini sono come le lavatrici", suo primo libro, nella Feltrinelli di Chiaia

(foto Alessandra De Cristofaro)

"Dovrebbe condurre il festival di Sanremo": per alcuni fans in trepidante attesa da ore, Caterina Balivo è la migliore conduttrice italiana. La frizzante napoletana è tornata nella sua città oggi per presentare il suo primo libro, "Gli uomini sono come le lavatrici", che sta riscuotendo buon successo di pubblico e critica. Ad attenderla tantissime persone che hanno affollato la sala della Feltrinelli di Chiaia. Tra loro anche la madre di Caterina, che vive ad Aversa. Caterina è arrivata alle 18:45 circa, bella come il suo sorriso, in nessun modo forzato, è stata catapultata tra le braccia di familiari e amici accorsi a salutarla "perché ci vediamo poco". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento