Da Gomorra alla regia, casting per la nuova produzione di Nando Morra

Classe 1970, Nando Morra ha recentemente interpretato una parte nella serie tv di successo Gomorra. L'appuntamento è al Bar Marotta di piazza Matteotti

Si chiama “Una vita da sogno”, ed è il nuovo film di Nando Morra.

L'attore, alla regia dopo una carriera fin qui tra fiction (“Le ragazze del centro commerciale”, “La Nuova Squadra”, “Al di là dell’odio”) e cinema (“A fari spenti nella notte”, “Un neomelodico presidente”, “Un camorrista perbene”) cerca interpreti per il proprio cortometraggio.

L'appuntamento è per sabato 13 gennaio al Bar Marotta di Piazza Matteotti 5/6, dalle 16 alle 19. Il profilo ricercato nel casting è quello di una bambina di 6/7 anni circa.

Classe 1970, Nando Morra ha recentemente interpretato una parte nella serie tv di successo Gomorra. Il suo ruolo era quello di una guardia giurata uccisa nel corso di una rocambolesca rapina ad opera di Ciro Di Marzio, Luciano.

"Ho lottato e lotto ancora oggi da attore - scrive di sé Morra - lotto da sceneggiatore e dovrò lottare almeno il triplo da aspirante nuovo produttore; reputo che questa sia l’unica forma di lotta (non violenta) che può starci e non mi spaventa. Poi se è vero che la fortuna aiuta gli audaci allora sarà sicuramente la mia migliore alleata, spero!".

nando-morra-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente stradale per la promessa del calcio, Raiola: "Pasquale risponde positivamente alle cure"

  • Attualità

    Famiglie arcobaleno, il Comune riconosce anche il secondo genitore

  • Cronaca

    Tiziana Cantone, rinviato a giudizio l'ex compagno

  • Cronaca

    Arrestato il boss del rione Sanità

I più letti della settimana

  • Anticipazioni di Un Posto al Sole dal 16 al 20 luglio 2018

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 luglio 2018

  • De Luca: "Nuove assunzioni a tempo indeterminato in 550 comuni campani dal 2019"

  • Le 5 spiagge libere napoletane più suggestive

  • Rapina a mano armata in un pub prima della chiusura: due i feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento