I 6 trucchi migliori per svegliarsi presto ed essere pieni di energia

Per essere scattanti e pimpanti appena alzati il caffè non serve. Ecco perché

Le persone si dividono tra mattinieri e nottambuli: si tratta di una differenza confermata dalla scienza. Le cause sono molteplici, ad iniziare da fattori genetici e fisici come temperatura corporea, frequenza cardiaca e livelli ormonali. Se fai parte della seconda categoria, alzarti presto al mattino è una sfida terribile proprio come riuscire a carburare in tempi rapidi. Ecco allora 6 consigli coffee-free che ti aiuteranno a migliorare le performances mattutine e ad iniziare la giornata con la marcia giusta!

1. Definisci i tuoi obiettivi Appena sveglio focalizza immediatamente la tua attenzione sull'obiettivo - arrivare in orario all'appuntamento, al colloquio, all'esame - e pensa positivo: ce la fai e hai la giusta dose di energia. Il trucco in più: scrivi i tuoi obiettivi della giornata su una lavagnetta magnetica o condividili con il partner o un amico. Servirà  a renderli più concreti e abbordabili 

2. Fai un po' di esercizio Appena in piedi fai qualche semplice esercizio fisico. Andranno benissimo 5 minuti di tapis roulant o di cyclette o qualche flessione. Fare esercizio ad inizio giornata contribuisce a tenere sotto controllo la pressione sanguigna e favorisce un sonno più riposante durante la notte. Cerca di fare gli esercizi all’aperto, magari sul balcone o vicino ad una finestra: la luce solare aiuta a migliorare sia l’umore sia la qualità del sonno e a regolare il nostro orologio biologico (ciclo sonno/veglia).

3. Fai rifornimento Anche se tutti sappiamo che la colazione è il pasto più importante della giornata, dopo il caffè iniziamo a correre. Fare la giusta colazione darà l'energia necessaria per iniziare la giornata e servirà anche a stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue  evitando la sensazione di fame.

4. Organizza gli impegni Spesso mattina è sinonimo di caos. Si devono fare talmente tante cose che si finisce per dimenticarne - o sbagliarne - la metà. Organizzazione è la parola chiave per rendere il tutto più semplice: anticipa alla sera, prima di andare a letto, le cose che richiedono più tempo o sono più complicate, come ad esempio preparare la borsa da lavoro o i libri, in modo da avere più tempo per te la mattina. In questo modo alzarsi non sarà più sinonimo di stress ed ansia.

Il consiglio in più: Se hai bambini, coinvolgili nella routine e fa' preparare a loro, la sera, prima di andare a letto,  zaino e vestiti .

5. Dormi bene Il modo migliore per avere energia al mattino è dormire bene. Incrementare la qualità del tuo sonno ti aiuterà anche a migliorare l’umore e il benessere generale. Attenzione quindi alla temperatura della camera da letto (né troppo calda né troppo fresca), al materasso, a fonti esterne di luce che alterano i ritmi circadiani, e tieni lontani dal cuscino i devices  

6. Scegli la natura Uno studio condotto dai ricercatori dell'Università del Colorado ha diostrato che vivere per una settimana a contatto con la natura, senza altre luci oltre quella naturale (esclusi quindi anche torce elettriche e cellulari) da enormi benefici: il fisico inizia a produrre naturalmente melatonina (l’ormone del sonno) al momento del tramonto, interrompendone poi il rilascio all’alba, fino ad arrivare alla regolazione perfetta del ciclo sonno/veglia. Se non puoi trasferirti nei boschi per una settimana,  cerca di esporti quanto più possibile alla luce solare al mattino ed evita quella artificiale la sera. Ci vorrà più di una settimana, ma riuscirai a regolarizzare il tuo sonno e svegliarti più fresco e riposato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento