"Napoli non è una città per ciclisti", la denuncia delle associazioni arriva al sindaco

La FIAB e altre associazioni chiedono al sindaco de Magistris un incontro e la riattivazione della consulta per la mobilità ciclistica. "Le piste sono state soppresse, alcune sono occupate, i fondi non vengono usati"

Napoli non è una città per ciclisti. È la denuncia messa nero su bianco e inviata al sindaco Luigi de Magistris dalla ex Consulta per la Mobilità Ciclistica della città di Napoli - poi soppressa. La FIAB, i Cicloverdi con Legambiente e Wwf, Napoli Pedala, Green Italia: queste e altre associazioni chiedono un incontro al sindaco e la riattivazione della Consulta, per discutere dei problemi della mobilità ciclistica in città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La soppressione della ciclabile nella galleria Quattro Giornate, percorsi ciclabili in estinzione (essendo ormai quasi cancellati del tutto i segni sull’asfalto tra Bagnoli e piazza Garibaldi) e l'esistenza di una sola pista percorribile in sicurezza (quella del lungomare, spesso occupata): questi sono i nodi di una mobilità ciclistica ormai troppo complicata. I fondi per mobilità ciclabile, denuncia la FIAB, non sono utilizzati allo scopo. "Il bike sharing nonostante il successo non è stato riproposto". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento