Giornata delle ferrovie dimenticate, l'originale iniziativa dell'8 marzo

L'evento per favorire recupero e valorizzazione dei binari dismessi in Italia giunge all'ottava edizione. In Campania

La locandina

Favorire il recupero e la valorizzazione dei binari dismessi in Italia: questo l'obiettivo della “Giornata nazionale delle ferrovie dimenticate” in programma l'8 marzo.

La manifestazione organizzata dalla Confederazione per la mobilità dolce, giunta alla sua ottava edizione, vede naturalmente anche in Campania realizzata in suo nome un'interessante iniziativa, alla quale sono destinate ad aggiungersene altre.

Si tratta di “Visitors and Vesuvians”, da Boscoreale a Pompei. A cura di Stalker Walking School, in collaborazione con l'associazione “La Stella Cometa” ed il Parco Nazionale del Vesuvio, sarà una “camminata pubblica lungo una tratta della ferrovia abbandonata Torre Annunziata-Cancello – spiegano gli organizzatori – con associazioni del territorio”.

Il tutto, si inserisce nell'ambito del percorso internazionale di ricerca, azione e formazione “Vesuvius Wormholes - In viaggio nelle pieghe dello spazio tempo tra il Vesuvio e Pompei”, in programma 
dal 5 marzo al 15 marzo 2015.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento