"Miracolo" a Capodichino: trovati e salvati i cuccioli di una cagnolina investita

La madre era stata investita e uccisa lungo viale Maddalena. L'intervento di volontari e polizia municipale

Immagine d'archivio

Alcuni volontari, con il fondamentale supporto della polizia municipale, hanno salvato ieri i cuccioli di una cagnolina investita e uccisa lungo viale Umberto Maddalena a Capodichino.

Trovata la cagnolina morta – che evidentemente aveva partorito da poco – i volontari hanno segnalato la possibile presenza in zona dei suoi cuccioli ai vigili urbani. Il salvataggio è avvenuto anche grazie al supporto del garante del Comune e della Lipu.

Ottenuto il permesso di violare i sigilli dell'ex deposito Coca Cola (a lungo rifugio per migranti e rom, poi sgomberato e sequestrato), tra le sterpaglie sono stati ritrovati ben nascosti dieci cagnolini, cinque maschi e cinque femmine. Una in particolare, disidratata, è stata sottoposta a flebo. Stanno tutti bene: adesso toccherà trovare loro diverse famiglie che possano accudirli. A riportare la notizia è Stella Cervasio su Repubblica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento