Quattromila tonnellate di pneumatici da smaltire, convenzione tra Comune e Ecopneus

Abbandonati abusivamente nel sito di via Provinciale Botteghelle 139, verranno smaltiti e riciclati una volta che l'area verrà dissequestrata

Pneumatici

Quattromila tonnellate di pneumatici saranno rimossi e smaltiti: è quanto previsto dalla convenzione che ieri è stata siglata dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris e da Giovanni Corbetta, direttore Generale Ecopneus.

Gli pneumatici si trovano da anni, abusivamente, abbandonati nel sito di via Provinciale Botteghelle 139.

L'inizio dei lavori è previsto non appena verrà disposto il dissequestro dell'area, e dureranno circa due mesi. A quel punto saranno rimossi i rifiuti speciali, e verrà indirizzata a riciclo una enorme quantità di materiale.

Il Comune supporterà Ecopneus nelle operazioni previste dalla convenzione attraverso l'Assessorato all'Ambiente, i tecnici del servizio di igiene e decoro della città e la società Asìa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Referendum, i dati definitivi sull'affluenza: a Napoli ha votato il 53,48%

    • Cultura

      A piazza Municipio è già Natale: al via il Napoli Christmas Village |FOTO

    • Cronaca

      Esplode bombola di gas. Anziana viva per miracolo

    • Cronaca

      Nascondeva quattro ordigni in casa: voleva farli esplodere a Capodanno

    I più letti della settimana

    • Mugnano, prevenzione rischio sismico: via alle domande per i contributi regionali

    • Efficienza Energetica, novità ed opportunità: workshop a Casoria

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento