Porto di Forio, pulizia dei fondali: La Guardia Costiera recupera rifiuti e rottami

L'attività di recupero ha interessato diverse aree del porto ma è in programma il completo monitoraggio e la bonifica dell'intero bacino Portuale Foriano

Su iniziativa dell’Ufficio Locale Marittimo di Forio e grazie alla preziosa collaborazione dell’Amministrazione Comunale, della società che gestisce il porto turistico e degli Operatori Tecnici Subacquei e delle imprese autorizzate che operano in ambito portuale, nella mattinata di ieri, è stata eseguita un’operazione di sgombero e pulizia dei fondali all’interno del Porto di Forio. 

Sono stati recuperati diversi rifiuti e rottami, pericolosi per la navigazione e per lo stazionamento di unità all’interno del bacino portuale: rottami di relitti, natanti affondati ed altri materiali sommersi. I rifiuti prelevati sono stati prelevati e raccolti a cura del locale servizio di smaltimento. 
L’attività di recupero ha interessato diverse aree del porto ma è in programma il completo monitoraggio e la bonifica dell’intero bacino Portuale Foriano.