“I fiori dei Giardini Reali stanno morendo, intervenga il Comune”

La denuncia è di Maria Anna Sansone e Nabil Pulita, candidati nella lista Green Italia-Verdi Europei alle prossime elezioni Europee: "Sono ottanta piante di gerani, e si possono ancora recuperare"

I gerani dei Giardini Reali

Ottanta piante di gerani sono da qualche giorno senza acqua e sotto il sole, sul muretto dei Giardini Reali in via San Carlo. Maria Anna Sansone e Nabil Pulita, candidati nella lista Green Italia-Verdi Europei alle prossime elezioni Europee, denunciano lo stato dei fiori e chiedono che “il Comune intervenga e li sistemi nelle aiule pubbliche”.

Sistemati lì e poi abbandonati, i gerani non stanno ricevendo alcun tipo di cura. “C'è ancora possibilità di recuperarli – aggiungono i due esponenti ambientalisti – se si recuperano e si mettono a dimora si eviterà che da piante diventano rifiuti”. “Sarebbe utile e bello – concludono Sansone e Pulita – che qualche istituzione preposta faccia qualcosa”.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

Torna su
NapoliToday è in caricamento