Expo dei Popoli fa tappa a Napoli: tra gli ospiti Giobbe Covatta e Frankie Hi-Nrg

Performance e idee sul diritto al cibo, la sfida al consumismo raccontata da Tristram Stuart. Sabato 18 aprile, A Castel dell'Ovo, appuntamento con un evento gratuito intitolato "I Re della Terra"

Tristram Stuart

Sabato 18 aprile Expo dei Popoli farà tappa a Napoli. A Castel dell’Ovo, appuntamento alle 20.30 con un evento gratuito dedicato al diritto al cibo, intitolato “I Re della Terra”.

Tra gli ospiti, l’attore e scrittore Giobbe Covatta, il rapper Frankie Hi-Nrg Mc, lo scrittore e storico inglese Tristram Stuart, alcuni rappresentanti del mondo del non profit italiano, ma anche donne e uomini campani esempio di sostenibilità. Tra questi, Gennaro Ferrillo, fondatore di CortoCircuito Flegreo, associazione nata 6 anni fa con l’obiettivo di far nascere una filiera corta flegrea, ovvero per mettere in contatto diretto i produttori del territorio e i cittadini favorendo in questo modo l’economia sociale e il consumo critico.

A raccontare questa originale sfida al consumismo, nella magnifica cornice della Sala Compagna di Castel dell'Ovo sarà proprio Stuart, autore di "Waste: Uncovering the Global Food Scandal" e convinto attivista del freeganism, stile di vita anticonsumistico che recupera prodotti freschi scartati dai supermercati perché vicini alla data di scadenza o esteticamente imperfetti.

"Expo dei popoli - spiegano i promotori dell'iniziativa - è una realtà che raggruppa circa 40 ONG e Associazioni italiane insieme a decine di Reti e movimenti contadini di tutto il mondo che hanno scelto di fare squadra per influenzare il dibattito pubblico suscitato dall’Esposizione Universale con un’altra idea di "Nutrire il Pianeta", basata sui principi della sovranità alimentare e della giustizia ambientale".

Quello di Napoli è uno degli appuntamenti organizzati in vista dell’evento clou di Expo dei Popoli: un forum internazionale che si svolgerà dal 3 al 5 giugno a Milano, alla Fabbrica del Vapore, e che chiamerà a raccolta oltre 150 delegati da tutto il mondo in rappresentanza di movimenti contadini e reti già attive sui temi della sovranità alimentare, della giustizia ambientale e dei diritti umani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento