Emergenza idrica: a Mugnano ordinanza sindacale contro gli sprechi d'acqua

In vigore da sabato 1 luglio fino al 21 settembre. Il sindaco Sarnataro: "Poche regole nell'interesse di tutta la comunità"

MUGNANO – Emergenza idrica, emanata un’ordinanza sindacale contro gli sprechi dell’acqua. La scarsità delle piogge e le alte temperature che hanno colpito la Campania, e più in generale l’Italia, negli ultimi mesi hanno messo a serio rischio le forniture idriche della regione. Proprio per questo il primo cittadino Luigi Sarnataro ha firmato nella giornata di ieri un’apposita ordinanza, che andrà in vigore da sabato 1 luglio fino al 21 settembre.

Il provvedimento prevede per le utenze domestiche l’assoluto divieto di utilizzare l’acqua pubblica per il lavaggio di corti e piazzali, il riempimento di piscine ad uso privato e il lavaggio di automezzi e spazi esterni. Chi non rispetterà le limitazioni espresse nell’ordinanza sarà soggetto ad una multa che andrà dai 25 ai 500 euro.

“Facendo parte dell’Ente Idrico Campano – spiega il sindaco Luigi Sarnataro – sto monitorando da tempo la situazione, che purtroppo si fa sempre più grave. Da troppi mesi non piove e il rischio di una vera e propria siccità è imminente. Era quindi doveroso da parte mia, così come lo è per tutti i miei colleghi, emanare poche e semplici regole al fine di evitare sprechi. Invito per tanto tutti i cittadini a rispettare il provvedimento nell’interesse di tutta la comunità”

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento