#Bevi bene, bevi col sorriso!: contest fotografico sulla consapevolezza dell’utilizzo delle Case dell’Acqua

L'iniziativa, promossa da Acquatec di concerto con le Amministrazioni locali, coinvolgerà 30 comuni tra la provincia Napoli e quella di Salerno. Il concorso è valido dal 21 novembre al 16 dicembre 2016

Acquatec, il soggetto gestore di più di 50 Case dell’Acqua in più di 30 Comuni in Campania, distribuiti tra la provincia di Napoli e quella di Salerno, di concerto con le Amministrazioni comunali, lanciano un’iniziativa dal nome #Bevi bene, bevi col sorriso!” sulla consapevolezza dell’utilizzo delle Casa dell’Acqua e dei benefici ambientali che ne derivano.

L’iniziativa coinvolgerà i cittadini dei Comuni di Acerra, Agerola, Angri, Baronissi, Bellizzi, Boscoreale, Boscotrecase, Brusciano, Caivano, Camposano, Castel San Giorgio, Cava De’ Tirreni, Cercola, Cimitile, Corbara, Giffoni Valle Piana, Mariglianella, Montecorvino Pugliano, Mugnano di Napoli, Poggiomarino, Pomigliano d’Arco, Pozzuoli, San Gennaro Vesuviano, San Marzano Sul Sarno, San Paolo Bel Sito, San Sebastiano Al Vesuvio, Saviano, Sant’Anastasia, Scisciano, Siano, Striano, Terzigno, Torre del Greco. 

Il concorso è valido dal 21 novembre al 16 dicembre 2016. I cittadini interessati dovranno scattarsi un selfie davanti alla Casa dell’Acqua del proprio comune di appartenenza ed inviarlo all’indirizzo di posta elettronica info@casedellacquacampania.it o scrivendo un messaggio privato sulla Pagina Facebook di Acquatec. Le foto verranno caricate in un unico album visibile a tutti e quella che riceverà più like verrà premiata con una card già ricaricata da utilizzare in tutte le casette Acquatec.

Ulteriori informazioni sono reperibili alla Pagina Facebook di Acquatec oppure scrivendo ad info@casedellacquacampania.it. 
 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento