Raccolta differenziata nella Sanità, l'Asia: "E' un successo, grazie ai cittadini"

La raccolta porta a porta ha già coinvolto quattromila famiglie e quattrocento attività. "I primi dati sono fortemente incoraggianti", fa sapere l'azienda

Continuano senza sosta le attività di ASIA per portare il servizio di raccolta differenziata domiciliare in ogni quartiere della città di Napoli. Da alcuni giorni, gran parte del Rione Sanità è stato raggiunto dalla raccolta Porta a Porta coinvolgendo circa 4.300 famiglie e 400 attività commerciali. I primi dati che giungono dal territorio sono fortemente incoraggianti, fa sapere Asia. Nel rispetto dei giorni e degli orari previsti dai calendari, le famiglie ed i commercianti espongono con ordine i contenitori delle varie frazioni. Per questo, ASIA insieme alla città di Napoli, ringrazia i cittadini del Rione Sanità per i traguardi raggiunti finora.

Per l’avvio del servizio, sono stati consegnati ad ogni domicilio le attrezzature per la raccolta delle varie frazioni (il contenitore verde per il vetro, giallo per la plastica e metalli, bianco per la carta, marrone per l’umido e grigio per l’indifferenziato), valutando palazzo per palazzo sia il numero di famiglie che la capienza degli spazi idonei ad ospitare i contenitori. In alcuni casi, dopo un’attenta valutazione dei luoghi, si è ritenuto opportuno consegnare, ad ogni famiglia, il rotolo dei bustoni gialli per la raccolta della Plastica e Metalli come alternativa al contenitore.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento