Napoli, cane da caccia colpito da fucilata e abbandonato in un canile

"Questo cane è molto dignitoso, chiuso nel suo dolore per essere stato abbandonato". Il cane si trova, paralizzato, in un canile napoletano. "Speriamo che qualcuno chieda l'adozione"

Un cane da caccia è rimasto gravemente ferito da un colpo di fucile e abbandonato in un canile, dove si trova paralizzato. Il cane, nove anni d'età, è di una razza particolarmente adatta alla caccia. Durante una battuta di caccia il cane è stato raggiunto da un colpo nella spina dorsale. Il proprietario ha deciso di lasciarlo in un canile. "Un cane dignitoso che non chiede nulla, chiuso nel suo dolore per essere stato abbandonato", fanno sapere dal canile. "Speriamo in una persona dal cuore grande che ne chieda l'adozione". 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento