Scomparsa Favoloso, scambio d'accuse tra la madre e Nina Moric

La lite, sul napoletano scomparso da 23 giorni, a "Live Non è la d’Urso"

Tiene ancora banco in tv la scomparsa del napoletano Luigi Mario Favoloso, ex compagno di Nina Moric che non dà più sue notizie (o quasi) da 23 giorni.

A "Live Non è la d’Urso" proprio la Moric ha incontrato ieri sera la sua ex "suocera" Loredana, la madre di Favoloso, con cui non ha mai avuto buoni rapporti. L'ex modella è stata tirata in ballo dallo stesso Favoloso, che ha spiegato il proprio allontanamento – oramai acclaratamente volontario – dovuto ad un tradimento avuto dalla sua ex.

E quindi da un lato Loredana ha accusato la Moric, dall'altro la Moric ha accusato la madre di Favoloso di essere connivente nell'allontanamento. "Che mio figlio è scomparso da casa è reale – ha spiegato la madre – che io sia andata dalla polizia preoccupata è un fatto. Nina può accusarmi di ciò che vuole. Lei si sveglia al mattino e decide di accusare qualcuno come nulla fosse. Io ho una voglia matta di vederlo e sto iniziando anche ad essere un po’ arrabbiata con lui".

"Favoloso sta bene, è all'estero"

Luigi Nuzzi, giornalista di Quarto grado, in studio, ha sminuito la vicenda: "Noi abbiamo il dovere di parlare delle persone che scompaiono, sono 60mila l’anno, drammi veri, non di un ragazzo che si nasconde dietro la foglia di fico".

La modella croata ha raccontato: "Non ho fatto la denuncia alla polizia, perché deve essere fatta da un legale, deve contenere tutte le prove, le testimonianza. Ho dato mandato al mio avvocato, quindi dal momento in cui presento la denuncia la Procura apre un fascicolo. Il pubblico ministero comincia con le indagini, diventa un segreto istruttorio e quindi la denuncia non può essere divulgata, perché è un reato - la denuncia è stata depositata assicura - quindi io non ho nulla da temere". E a Loredana: "Tu hai sporto la denuncia dicendo che era sparito il fidanzato di Nina Moric. Tutto questo teatro è stato fatto perché lui era il fidanzato di Nina Moric, con che coraggio?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento