Raffaella Fico su Balotelli: "Quando è nata Pia ho sofferto molto"

"Ma non è stata solo colpa di Mario o colpa mia, abbiamo sbagliato entrambi”, ha spiegato la showgir

Raffaella Fico è tornata in tv ospite del programma di Rai Uno ‘Storie Italiane’ dove ha ripercorso con Eleonora Daniele la sua storia con Mario Balotelli.

“Quando è nata Pia io ho sofferto moltissimo, come avrebbe sofferto chiunque nella mia situazione ma non è stata solo colpa di Mario o colpa mia, abbiamo sbagliato entrambi”, ha spiegato la showgirl ricordando il periodo burrascoso della sua gravidanza, quando si trovò al centro del gossip. “Alla fine sono riuscita a fargliela riconoscere, ho portato avanti una bella battaglia perché volevo che mia figlia avesse un padre. Ora lui ne è innamorato”, ha commentato la 31enne campana.

“Sentirmi dire tante cattiverie, anche da persone dell’ambiente, colleghi e quant’altro, è stato brutto”. Oggi però i rapporti tra i genitori della piccola sono ottimi e la showgirl lo ha ribadito con convinzione anche riferendosi alla bella complicità raggiunta tra Balotelli e la figlia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee 2019, Lega primo partito in Italia, ma non a Napoli | DIRETTA

  • Cronaca

    Rissa a Cadice: in carcere il napoletano, rilasciati gli altri

  • Incidenti stradali

    Scontro auto-moto: centauro a terra, salvo grazie al casco (LE IMMAGINI)

  • Cronaca

    Ritrovata la 14enne scomparsa a Torre Annunziata

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Rissa in una discoteca in Spagna, giovane in grave condizioni. Napoletani in manette

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento