Di Maio con Virginia è amore: l'ha presentata ai genitori

Pizzicati dal settimanale "Chi", i due sembrano sempre più uniti

Luigi Di Maio e Virginia Saba fotografati dal settimanale Chi

Di Maio romantico, e visibilmente felice. Il vicepremier partenopeo e leader del Movimento 5 Stelle è stato pizzicato dal settimanale "Chi" con la sua nuova fidanzata, la giornalista Virginia Saba.
Tra loro le cose non solo sembrano andare bene, ma che si stiano facendo anche serie: "Poche sere fa mi ha portato ad Avellino a conoscere i suoi genitori", ha rivelato la Saba al settimanale.

"Parlando con Luigi gli ho detto che vorrei diventare mamma - rivela ancora Virginia al settimanale diretto da Alfonso Signorini - Ma lo volevo da sempre. Lui mi ha risposto: 'È bellissimo'. Ma sappiamo che non è il momento. Le premesse ci sono tutte per le promesse della vita. Siamo innamorati folli, ma con calma ogni cosa sarà illuminata".

Il ministro del Lavoro ha chiaramente poco tempo per i suoi impegni politici, e la fidanzata lo comprende. "Non mi permetterei mai di dire a Luigi cosa deve fare - spiega la Saba, impegnata in politica come assistente parlamentare - Ho sempre pensato che la politica e la vita normale possano e debbano viaggiare su binari diversi. So anche che Luigi la pensa come me. Io voglio rendere le cose facili, ma di facile non c'è molto. Io non ho bisogno di Luigi per campare. Mi sono sempre mantenuta da sola. Sia chiaro".

E alla domanda "un'iscita a quattro con Matteo Salvini?", la risposta per ora è no: "Almeno nel privato che vinca l'amore. Per noi, per Salvini, per tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento