Belen: “Senza Stefano non volevo più alzarmi la mattina”

La showgirl si racconta alle telecamere di “Verissimo”

Belen Rodriguez si è confessata ai microfoni di “Verissimo” e ha raccontato i tre anni senza Stefano De Martino. La puntata che andrà in onda domani racconterà il periodo in cui la showgirl è stata lontana dal ballerino di Torre Annunziata e tutta la sua sofferenza. “Per tre anni ho veramente smarrito me stessa. Non ero soddisfatta di quello che facevo e per questo motivo sono stata anche molto poco accomodante sul lavoro. Ho fatto fatica a ritrovare persino la voglia di svegliarmi alla mattina. Ero veramente molto triste".

Una Belen innamorata persa del suo Stefano capace anche di perdonare i dissapori avuti in quel periodo e che adesso ha ritrovato la serenità. “Posso dire di essere tanto felice. Non lo dico ad alta voce perché ho sempre paura delle perdite, ma si può perdonare, anche se è difficile, e si può ricominciare. L’amore non si può mettere in pausa. Puoi fare finta per un po’, ma poi devi accettarlo” ha confessato. “Lui per me è oltretutto un amico. Ama i miei difetti e mi fa divertire tantissimo. Inoltre, anche se a volte mi fa arrabbiare, riesce a sdrammatizzare quei momenti in cui io sono più nostalgica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per approfondimenti TODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento