Refezione scolastica: da gennaio partirà il nuovo appalto

Il servizio potrebbe riprendere subito dopo le vacanze di Natale. Un sondaggio rivelerà il gradimento dei menù

Dovrebbe partire dal prossimo 1° gennaio il nuovo appalto per la refezione scolastica. Un comunicato di Palazzo San Giacomo annuncia infatti che la commissione di gara è al lavoro. Nel frattempo Annamaria Palmieri e Luigi Felaco, assessore e presidente della commissione Scuola, hanno esaminato la possibilità di far partire il servizio, in continuità, fin dal ritorno in classe dopo le festività natalizie, grazie anche ai fondi resi disponibili dai risparmi accumulati quest'anno. Soddisfacente, in particolare, il bilancio dell'attività di riscossione dei contributi dalle famiglie attraverso l'apposito portale web: quasi azzerata, infatti, l’evasione.
Sul versante del gradimento dei menù e della possibilità di operare revisioni, come chiesto dai genitori di diverse scuole, l’assessore ha accolto favorevolmente la proposta della commissione di avviare un sondaggio in almeno una scuola per Municipalità. Saranno quindi estese a tutte le scuole della città le indicazioni contenute nel programma “Mens(a) Sana in Corpore Sano” elaborato dalla Asl Napoli 1 Centro in  collaborazione con il Comune di Napoli sul tema dell’educazione alla salute e della corretta  alimentazione  e destinate ad assicurare agli alunni la  possibilità di portare a scuola merende sane, in attesa  che la disponibilità di maggiori risorse finanziarie consenta di  inserire anche la merenda nell’appalto della refezione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tirocini retribuiti: si riparte. Nuove opportunità per circa 400 studenti universitari

  • Città della Scienza cerca 25 giovani per il suo "Creative Lab 2"

  • Diventare videomaker: dalla Regione un corso di 600 ore, retribuite

  • A Napoli la prima Academy d'Italia sul 5G

  • AAA ingegneri, architetti, esperti di statistica e scienziati cercasi

  • Wi-U day: al Teatro Sanità mattinata di performances, foto, video e arte con gli studenti della III Municipalità

Torna su
NapoliToday è in caricamento