Prevenire dipendenze e malattie a trasmissione sessuale

Dalla collaborazione tra Comune di Napoli e Federico II un corso per formare gli operatori sociali sui metodi di prevenzione dei comportamenti più rischiosi diffusi tra gli adolescenti

Illustrato a Palazzo San Giacomo il progetto Educare al ben-essere. L'iniziativa, nata dalla collaborazione fra il Comune di Napoli e l’Università Federico II – Unità operativa clinica e Scuola di Dermatologia, ha consentito di formare 150 operatori sociali sui metodi di prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale e delle dipendenze da alcol, fumo, droga e gioco d’azzardo. Obiettivo: fornire gli strumenti per cogliere i segnali d’allarme del disagio, psico-sociale e/o relazionale, e per informare efficacemente sulla migliore prevenzione dei rischi di comportamenti sempre più diffusi tra gli adolescenti e i giovani adulti. “Per la sua importanza – ha spiegato l’assessore Roberta Gaetaè un progetto che vogliamo assolutamente continuare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Manfredi su YouTube e Zoom per parlare del futuro dell'Università dopo il Covid

  • Startuppers: parte il corso 2020. On line ed aperto a tutti gli interessati

  • Esami di Maturità: ecco come si svolgeranno quest'anno

  • Planet life design: il nuovo corso di laurea inter-ateneo

  • Gli studenti dell'Orientale preparano un docu-film sui giorni del Coronavirus

  • La scuola a Napoli spazio del possibile: l'iniziativa

Torna su
NapoliToday è in caricamento