Vittime di violenza: anche a Napoli una sede dell'associazione Forum Lex

E' al Vomero, in via Santa Maria della Libera e svolge attività di assistenza, ricerca e formazione

E' operativa anche a Napoli l’Associazione Forum Lex.  Formata da professionisti tra cui criminologi, avvocati, psicologi, assistenti sociali, personale medico e infermieristico, sociologi e mediatori familiari, Forum Lex è impegnata da tempo, attualmente con 10 sedi in Italia,  in supporto delle vittime di violenza. Tra le principali finalità dell’Associazione infatti ci sono:

  • prevenzione dei reati di genere, tutela dei minori e dei soggetti vulnerabili;
  • prevenzione del disagio adolescenziale e della criminalità minorile;
  • reinserimento sociale di giovani sottoposti a procedimento penale;
  • ricerca, studio, prevenzione e formazione a diversi livelli

Presieduta dalla criminologa Iolanda Ippolito, Forum Lex ha inaugurato la sede di Napoli, in via Santa Maria della Libera al Vomero, questo week end. A coordinarla sono gli avvocati Manila Montesarchio, esperta in best pratices for gender equality issues, e Martin Esposito, esperto in diritto penale.

“Sono tante le richieste di aiuto che ci pervengono, in varie modalità, da donne vittime di violenza ma anche da uomini maltrattati e genitori che chiedono il supporto dei nostri professionisti per i loro figli”, ha spiegato Ippolito. “Per far sì che le necessità delle persone che si rivolgono a noi trovino risposta nel minor tempo possibile – ha quindi evidenziato la Presidente  - sin dalla nascita dell’associazione abbiamo ritenuto fondamentale individuare professionisti che rappresentassero la missione di Forum Lex nei vari territori. Da Napoli abbiamo ricevuto numerose richieste di adesione da parte di professionisti che hanno risposto al bando di selezione pubblicato lo scorso luglio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I migliori licei di Napoli e provincia per avere successo all'Università o trovare lavoro

  • Voucher fino a 3mila euro per la formazione delle donne tra i 18 e i 50 anni

  • Refezione scolastica: da gennaio partirà il nuovo appalto

  • A Napoli il primo laboratorio europeo che studierà come coltivare piante commestibili nello spazio

  • Federico II di Napoli e Alma Mater di Bologna: Michelin mette in palio 8mila euro per il miglior team di studenti

  • Campus "Principe di Napoli", ad Agerola la Scuola di Alta Cucina diretta da Heinz Beck

Torna su
NapoliToday è in caricamento