Gli eventi del weekend a Napoli: cosa fare in città dall'8 al 10 novembre

Percorsi guidati tra arte, storia e musica, la fiera 'Napoli Creattiva', i primi mercatini di Natale, la sagra dei funghi e la festa della tammorra

Piazza del Plebiscito @VG

Teatro, musica, arte, cultura, visite guidate, enogastronomia, i primi mercatini di Natale ed eventi dedicati ai più piccini: ricco di iniziative questo nuovo fine settimana a Napoli e in provincia.

Ecco 12 appuntamenti da non perdere, selezionati da NapoliToday, da venerdì 8 a domenica 9 novembre:

1. Miti e Leggende di Napoli: percorsi guidati tra arte, storia e musica

Dal 7 al 9 novembre le ACLI Beni Culturali di Napoli, con il supporto della Regione Campania e la Scabec, in collaborazione con l’Istituto Superiore Caselli – De Sanctis, promuove dei percorsi guidati alla scoperta del patrimonio culturale napoletano attraverso il racconto figurato di alcune delle sue storie più affascinanti. Tre i luoghi scelti per questa prima edizione del progetto: la Basilica di San Francesco Di Paola, la Chiesa di Santa Maria della Stella e la Chiesa Monumentale di Santa Maria dell’Aiuto. Tre vicende storiche realmente accadute prenderanno vita con tre visite guidate teatralizzate, dove attori ed interpreti vestiranno i panni della storia e del mito portando davanti agli occhi degli spettatori segreti e aneddoti di celebri famiglie napoletane e delle loro eroine. La regia e adattamento drammaturgico degli spettacoli è a cura di Livia Bertè, con gli attori della compagnia “La chiave di Artemysia”, mentre i concerti vedranno live M’Barka Ben Taleb

2. Napoli Creattiva, fiera delle Arti Manuali

Dall'8 al 10 novembre torna a Napoli l'appuntamento con la più grande fiera del Sud Italia dedicata alle arti manuali femminili, negli spazi della Mostra d'Oltremare. Qui i visitatori potranno acquistare tutte le novità ideali per i propri hobby preferiti: dal cucito creativo al découpage, dal ricamo alla decorazione.

3. Peppe Barra in scena all’Augusteo

Al Teatro Augusteo di Napoli, da venerdì 8 a domenica 17 novembre, Peppe Barra sarà protagonista con lo spettacolo “I cavalli di Monsignor Perrelli”, scherzo in musica in due tempi

4. Mirò in mostra al PAN 

Al Palazzo delle Arti di Napoli, una mostra sul mondo fantastico, onirico, febbrilmente creativo di Joan Miró, dal titolo “Joan Miró. Il linguaggio dei segni”. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 23 febbraio 2020. Il percorso espositivo si compone di ben ottanta opere tra quadri, disegni, sculture, collage e arazzi, che ripercorrono sei decenni di attività creativa, dal 1924 al 1981, in cui Miró sviluppa un linguaggio formale che trasforma l'arte del XX secolo

5. "Ermione", il capolavoro rossiniano al San Carlo 

Sarà Jacopo Spirei, regista italiano tra i più talentuosi e innovativi della scena internazionale, a firmare la regia di Ermione, nuova produzione del Teatro di San Carlo in scena dal 7 al 10 novembre, scritta da Gioachino Rossini proprio per il Massimo napoletano e ora rappresentata in occasione dei duecento anni dalla prima assoluta

6. Sagra dei Funghi e Festa della Tammorra

Tornano i due grandi appuntamento a San Giuseppe Vesuviano (località San Leonardo). La Sagra dei Funghi, giunta alla XII edizione, si svolgerà l'8 e il 9 novembre con vino gratuito e speciali degustazioni. Nell'ambito della kermesse gastronomica, poi, appuntamento anche con la XIII edizione della Grande Festa della Tammorra (il 9 novembre).

SCOPRI TUTTI GLI ALTRI EVENTI --->

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento