Valentina Nappi, studentessa di design e pornostar

La 21enne napoletana ha già recitato sul set con Rocco Siffredi. A maggio uscirà il suo primo film. Sul suo blog spiega: "Sogno un porno che occupi un posto di primissimo piano nel mondo della cultura"

Valentina Nappi

Valentina Nappi, 21 anni, napoletana. Una studentessa universitaria di design. Ma il suo futuro non sarà certo tra mobili e arredamento. Valentina sogna infatti di diventare una pornostar, un desiderio che in parte è già riuscita a mettere in atto.

La ragazza ha infatti già lavorato con Rocco Siffredi e il 9 maggio uscirà il suo primo film. La pornografia per Valentina? Una battaglia culturale: "Sogno un porno che occupi un posto di primissimo piano nel mondo della cultura", scrive nell’introduzione al suo blog inpuntadicapezzolo.it. (Fonte Today.it)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di anna
    anna

    ti nascondi dietro i bei paroloni come cultura e bla blabla.. perchè ti piace fare la vacca.

  • CUL-tura. Ovvio.

  • Avatar anonimo di polpo
    polpo

    Nascondi dietro la cultura....la tua voglia di Varra

  • Avatar anonimo di Max
    Max

    Inoltre vedo che Rocco da segni di vecchiaia. Si accontenta adesso di acerbe ragazzette racchiarelle . Poverello

  • Avatar anonimo di Max
    Max

    Cultura???? Quale cultura può suscitare una trombata? La stessa di una scorreggia forse ? Ma andate a cagare e lasciate stare la cultura e datevi alla coltura ...... delle scarole. Asini

Notizie di oggi

  • Politica

    Amministrative 2017, si vota per i ballottaggi | LA DIRETTA

  • Cultura

    Nino D'Angelo 6.0, al San Paolo è un trionfo

  • Cronaca

    L'Onda Pride travolge Napoli: "Giù i muri del pregiudizio e dell'omofobia"

  • Cronaca

    Chalet Ciro a Mergellina, la protesta dei camerieri: "Senza tavolini ci licenziano"

I più letti della settimana

  • Dal Newroz Festival al Mediterranean Pride: cosa fare a Napoli nel fine settimana

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento