Umberto Oliva vince la IV edizione di Mixfactor – Relicario Experience

Si è conclusa ieri, nell’affascinante location della Drogheria Fiorelli, la finale della quarta edizione di “MIX FACTOR – Relicario Experience”, il contest che ha come obiettivo la ricerca di nuovi talenti nell’arte della Mixology, ideato e promosso da FiveSenses, l’eccellenza italiana nella produzione di liquori e spirits, in collaborazione con Ron Relicario, prestigioso Rum Dominicano.

Gli aspiranti barman prima di sfidarsi dal vivo hanno avuto l’opportunità di partecipare alla Master Class “Taste The Legend” a cura di Gerard Ruiz Palou e Jordi Xifra Keysper, rispettivamente Brand Ambassador Ron Relicario e Marketing Manager Beveland Group, durante la quale hanno potuto approfondire le diverse potenzialità in miscelazione del Relicario Superior e del Relicario Supremo.

I 10 finalisti, precedentemente selezionati da una giuria tecnica altamente qualificata,si sono imbattuti in gare individuali, dovendo utilizzare a piacimento uno dei due Relicario come base per il loro cocktail,e potendo scegliere gli altri ingredienti tra le centinaia di referenze prodotte e distribuite dall’azienda e una serie di spezie e home made che ogni partecipante ha messo a disposizione di tutti i bartender.

Sette minuti a disposizione per creare il drink vincente e decorarlo con eleganza, lasciandosi ispirare dal tema della competition, il viaggio del capitano Bennaser dalla Spagna a San Pedro Macoris, luogo di produzione di Ron Relicario.

A fine competizione, la giuria ha assegnato un punteggio da 1 a 10 ad ogni cocktail creato, valutando gusto, presentazione e attinenza al tema. Sul podio i primi tre che si sono distinti per originalità, gusto e accuratezza nella presentazione. Mentre il giudice tecnico Gerard Ruiz aveva la facoltà di attribuire anche eventualità penalità per gli errori di tecnica.

Il Vincitore è Umberto Oliva, classe 1990, che, grazie al cocktail Five Zen, si è aggiudicato uno Study Trip a Barcellona, una gift box Ron Relicario Supremo e la possibilità di collaborare con l’azienda nella creazione di video tutorial.

Il vincitore, bartender del “Vicolo33 - Spirits and Kitchen” di Messina, si è contraddistinto con un cocktail a base Relicario Superior, per la tecnica di preparazione, per il piacevole contrasto creato tra i diversi ingredienti e per la storia con la quale ha argomentato la creazione del cocktail.

Secondo classificato Umberto Manzilli, del Kè Bar di Napoli, nato a Napoli nel 1992, con il cocktail Playa Rosada, mentre il terzo classificato è Catello Martone classe 1988, bartender dell’Oasi Caffè di Castellammare di Stabia, con il suo Ron Cooler. Entrambi si sono aggiudicati una gift box Ron Relicario Supremo.

Dal 4° al 10° classificato hanno ricevuto una ricca gift box di prodotti FiveSenses.

Gianluca Avallone, Direttore Commerciale Mavi Drink, dichiara: “Siamo felici di aver premiato ancora una volta un giovane bartender che avrà l’opportunità di volare a Barcellona con il brand ambassador Gerard Ruiz e con lui potrà approfondire tutti i segreti di Ron Relicario e le tendenze in auge nella mixology spagnola. Avrà inoltre l’opportunità di conoscere e imparare da uno dei più importanti maestro ronero al mondo, Juan Alberto Alvarez”.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Arrivano le Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana: in gara pizzaioli da tutto il mondo

    • dal 8 al 10 luglio 2019
    • Associazione Verace Pizza Napoletana - AVPN
  • Cenando sotto un Cielo Diverso: 115 chef per la decima edizione dell'iniziativa

    • 30 giugno 2019
    • Castello di Lettere
  • Estate al Vic' Street tra aperitivi e musica

    • dal 3 al 31 luglio 2019
    • Vic'Street

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • Capodimonte, la mostra "Caravaggio Napoli" sempre aperta: visitabile 7 giorni su 7

    • dal 24 aprile al 14 luglio 2019
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • A Napoli la mostra interattiva su vita, macchine e opere di Leonardo da Vinci

    • dal 1 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Torna su
NapoliToday è in caricamento