A Cicciano una sfilata di carri realizzati in legno: è unica al mondo

  • Dove
    Cicciano
    Indirizzo non disponibile
    Cicciano
  • Quando
    Dal 05/05/2019 al 05/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

In occasione della sfilata dei carri allegorici per la festa della Madonna degli Angeli il prossimo 5 maggio a Cicciano (NA), per la prima volta, saranno proposti carri interamente scolpiti nel legno. Mai prima d’ora si era scelto di caratterizzare un appuntamento religioso e folkloristico molto sentito a Cicciano e in tutta la provincia di Napoli, con opere dall’alto spessore artistico. Vere e proprie sculture lignee.

Questo carro, nella sua originalità e unicità, è il primo carro al mondo realizzato con vari tipi di ceppi di legno: ulivo, cedro, cipresso, abete, faggio e pioppo. Vuole trasmettere un messaggio di speranza in quanto c’è un forte richiamo alla creazione di Dio. Il dialogo e l’arte si esprimono attraverso gli artigiani, i pittori, gli scultori e gli intagliatori, che propongono un messaggio di fiducia nell’uomo e in se stessi.
Il volto di Cristo, scolpito nel ceppo di faggio con tecnica Carving, da inizio al percorso cristiano.
Seguiranno le sculture rappresentanti: il falegname mentre usa la lama dentata; il fabbro con l’incudine e il martello; una contadina con la falce e il grano e il buon pastore.
Con altri ceppi di faggio, abete, cipresso e pioppo sono stati realizzati dipinti monocromatici e un polittico raffigurante Maria SS. degli Angeli; un dittico che riproduce l’annunciazione; un dipinto che rappresenta il ritrovamento dell’affresco dell’effige della Vergine e gli angeli che avvolgono il carro.  Il fondale è realizzato con una Croce ricavata da rami di Ulivo. 
I titoli attribuiti alla serie dei carri sono: “I Cipponi” e “L’apparenza inganna”.

Il carro artigiani sarà esposto giovedì 2 maggio a Cicciano in via Caserta e diventerà itinerante domenica 5 maggio, itinerante per le strade di Cicciano dalle ore 9 alle ore 24.

Realizzato da: 
Barba Brisiu da Borgo San Dalmazzo (Cuneo) – Scultore, Angelo Vigliotti da Cicciano (Napoli) – Scultore,
Francesco De Rosa da San Felice a Cancello (Caserta) – Pittore
Collaboratori: Giovanni Santulli, Massimo De Luca, Santone Passariello, Giuseppe Vitale, Emanuele Panno, 
Alessandro Pizza, Aniello Mercogliano, Gennaro Acierno, Salvatore & Carmine Mungiello, Benedetto Itri
Gli organizzatori: Giovanni Iasevoli, Daniele Ferrante, Giuseppe De Stefano, Paolo De Luca e Domenico Covone
Progettisti: Tony De Stefano & Barbato De Stefano

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

  • Alla Pietà dei Turchini la celebrazione della Messa con il suggestivo incendio dei nodi

    • Gratis
    • 27 luglio 2019
    • Chiesa della Pieta' dei Turchini

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Streghe a Napoli: viaggio nel mondo oscuro della stregoneria tra janare e demoni

    • dal 23 marzo al 27 luglio 2019
    • Centro antico Napoli
  • #iovadoalmuseo: le 20 aperture gratuite del 2019 al Parco Archeologico dei Campi Flegrei

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 26 dicembre 2019
    • Parco Archeologico dei Campi Flegrei
Torna su
NapoliToday è in caricamento