Compie 25 anni la Sagra del Riavulillo: il caciocavallo sui carboni ardenti

  • Dove
    Arola di Vico Equense
    Indirizzo non disponibile
    Vico equense
  • Quando
    Dal 04/08/2019 al 06/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Anche quest’anno torna la tanto attesa “Sagra del Riavulillo”, l’evento giunto ormai alla 25’ edizione che, dal 4 al 6 agosto ad Arola di Vico Equense, chiamerà a raccolta gli amanti di uno dei sapori più tipici della tradizione culinaria partenopea: il caciocavallo.

Con riavulillo, ovvero piccolo diavolo, si intende infatti il caciocavallo piccante che viene messo a sciogliere sui carboni ardenti per esaltarne ancora di più il sapore, fino a raggiungere una consistenza a metà strada tra la scioglievolezza e la cremosità.

65974956_1280795918761125_8193759185050009600_o-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Estate di gusto a Napoli tra sagre, festival e appuntamenti enogastronomici

    • dal 27 giugno al 8 settembre 2019
    • Napoli e provincia
  • Agosto 2019 a Napoli: sagre e appuntamenti gastronomici da non perdere

    • dal 1 agosto al 8 settembre 2019
    • Napoli e provincia
  • Sul Lungomare di Napoli torna Bufala Fest

    • dal 31 agosto al 8 settembre 2019
    • Lungomare di Napoli

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Estate a Napoli 2019: tutti gli eventi in programma al Maschio Angioino

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Maschio Angioino
  • Estate di gusto a Napoli tra sagre, festival e appuntamenti enogastronomici

    • dal 27 giugno al 8 settembre 2019
    • Napoli e provincia
Torna su
NapoliToday è in caricamento