Radio Avella Music Fest 2014, la line up ufficiale

Radio Avella, nota web radio avellana, ufficializza la line-up dell'edizione 014 del suo festival: Capone & Bungt Bangt è pronto ad infiammare lo stage di Piazza Municipio.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Ritorna il Music Festival di Radio Avella: la quarta edizione della kermesse, in programma per domenica 7 settembre presso Piazza Municipio della cittadina avellana, ospiterà uno show intriso di folk, rock e musicalità gitana.

Ad aprire il concerto, la "Maschera": il giovane collettivo partenopeo si rende fautore di una musica "di risposta sociale" nei confronti dei pochi stimoli offerti dall'attuale società, al fine di smascherare vizi e difetti della società contemporanea.

Grande attesa per il secondo nome in scaletta, "Capone & BungtBangt" non ha bisogno di presentazioni: la band capitanata ad Maurizio Capone è attiva da 15 anni ed ha conquistato importanti consensi nel panorama musicale italiano, figurando in veste di ospiti a Sanremo e portando il proprio concept musicale (l'innovazione che passa attraverso gli strumenti musicali creati da materiale di riciclo) oltre i confini nazionali e continentali.

Chiusura affidata a "Eusebio Martinelli & Gipsy Abarth Orkestar": nata grazie al trombettista Eusebio Martinelli (che ha collezionato collaborazioni con Vinicio Capossela, Modena City Ramblers e Negramaro), l'orchestra gipsy mira ad abbattere i confini convenzionali fra musicista e spettatore al fine di creare un singolo spirito, una singola grande festa dove la distaza del palcoscenico viene totalmente azzerata.

"Radio Avella Music Festival è ormai una gradita consuetudine - afferma Michele Gaglione, presidente della realtà web Radio Avella che organizza annualmente il festival - e l'impegno profuso durante tutta la fase organizzativa è ripagato dal feedback degli spettatori: facciamo del nostro meglio e nel corso degli anni abbiamo portato nomi importanti (Zulù dei 99 Posse, Marcello Coleman e Rocco Hunt) in un centro piccolo ma fortemente coinvolto come Avella. Quest'anno puntiamo su una forte integrazione social: l'innovazione passa anche attraverso la capacità di far sentire tutti parte di un progetto che affonda le radici nel quotidiano ed esplode, ogni anno, nel Radio Avella Music Festival".

E proprio l'integrazione social ha portato alla creazione dell'hashtag ufficiale del Festival: #radioavellafest14 accompagnerà, su tutti i principali social networks (Facebook, Twitter ed Instagram) la marcia d'avvicinamento al Radio Avella Music Festival ed il grande show previsto per domenica, 7 settembre, presso Piazza Municipio sita in Avella.

Giandomenico Piccolo

Torna su
NapoliToday è in caricamento