A Napoli la presentazione di "Prima di essere io" di Franco Lolli

Il 1° dicembre 2017 alle 18:30 presso la sede dell'Ordine degli Psicologi della Campania, si terrà la presentazione di "Prima di essere io - Il vivente, il linguaggio, la soggettivazione", edito da Orthotes, scritto da Franco Lolli, Psicoanalista ALipsi e Direttore della sede IRPA (Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata) di Grottammare.

Dopo i saluti della Presidente dell'Ordine Psicologi Campania Antonella Bozzaotra, la Vicepresidente dell'Ordine Psicologi Campania Lucia Sarno, introduce e modera gli interventi di Amalia Mele, Psichiatra Psicoanalista membro ALdN e ALI internazionale, e Laura Porta, Psicoanalista ALips, Associazione Jonas Monza Brianza e docente tutor IRPA, che discuteranno del libro con l'autore.

L'evento fa parte del calendario eventi letterari organizzato dall'Ordine degli Psicologi della Campania "Letture in Ordine", pensato per gli appassionati di lettura, per gli psicologi e gli studenti di Psicologia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Forum di approfondimento scientifico su Data Governance e Cyber Security nella Pubblica Amministrazione

    • Gratis
    • 27 settembre 2019
    • Centro Congressi Paradiso

I più visti

  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Estate a Napoli 2019: tutti gli eventi in programma al Maschio Angioino

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Maschio Angioino
  • #iovadoalmuseo: le 20 aperture gratuite del 2019 al Parco Archeologico dei Campi Flegrei

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 26 dicembre 2019
    • Parco Archeologico dei Campi Flegrei
  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
Torna su
NapoliToday è in caricamento