Piscinola, posa per il primo libro nella Biblioteca Popolare per Ragazzi "Antonio Landieri"

Venerdì 26 ottobre ore 18 presso il TAN posa del primo libro nella Biblioteca Popolare per Ragazzi "Antonio Landieri" e presentazione del nuovo Programma Editoriale della Marotta&Cafiero Editori.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

 

POSA DEL PRIMO LIBRO NELLA BIBLIOTECA PER RAGAZZI "ANTONIO LANDIERI"

26 OTTOBRE TEATRO AREA NORD

Venerdì 26 ottobre dalle ore 18 presso il Teatro Area Nord ci sarà la Posa del Primo Libro nella Biblioteca Popolare per Ragazzi "Antonio Landieri", dedicata al disabile ucciso a Scampia il 6 novembre 2004, vittima innocente di camorra. La famiglia Landieri, l'Associazione Vo.Di.SCA Teatro e la Casa Editrice Marotta&Cafiero hanno raccolto 18mila volumi per ragazzi provenienti da tutta l'Italia (Cuneo, Udine, Trieste, Napoli e ecc.). La Biblioteca avrà sede presso il Centro Polifunzionale di Piscinola, in spazi chiusi e abbandonati dal 1981 che volontari del territorio hanno ripulito e liberato dai rifiuti. L'intero arredamento e ristrutturazione dello spazio verrà realizzato con materiali riciclati e di bioedilizia senza finanziamenti pubblici.

In occasione di tale evento, sarà presentato il nuovo Programma Editoriale 2012/2013 della Marotta&Cafiero Editori.

Rosario Esposito La Rossa, responsabile della Casa Editrice, insieme ai vecchi e nuovi autori presenterà gli obiettivi raggiunti e quelli futuri e i volumi in uscita della storica casa editrice napoletana che attualmente è gestita totalmente da giovani di Scampia.

 

Posa del Primo Libro nella Biblioteca Popolare per Ragazzi "Antonio Landieri" venerdì 26 ottobre ore 18 presso il Teatro Area Nord, via Nuova Dietro la Vigna n. 20

Torna su
NapoliToday è in caricamento