Pint of Science, la scienza "alla spina" alla portata di tutti: gli appuntamenti a Napoli

Dal 20 al 22 maggio saranno quasi 70 i pub coinvolti in 23 città italiane (Avellino, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Ferrara, Genova, L’Aquila, Lucca, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pavia, Pisa, Reggio Calabria, Roma, Rovereto, Sarno, Siena, Torino, Trento, Trieste) e oltre 300 i ricercatori che si alterneranno nell’evento di divulgazione scientifica internazionale “Pint of Science” organizzato in Italia dall’Associazione “Pint of Science Italia”. La manifestazione si svolgerà contemporaneamente anche in 24 paesi al mondo coprendo tutti i continenti e rendendola di fatto la più grande manifestazione mondiale del suo genere.

A Napoli, Pozzuoli, Pompei, Striano, Torre del Greco e Ischia tredici splendide location apriranno le loro porte ed ospiteranno serate ricche di scienza e confronto sui temi: Beautiful Mind (neuroscienze, psicologia e psichiatria), Atoms to Galaxies (chimica, fisica e astronomia), Our Body (biologia umana), Planet Earth (scienze della terra, evoluzione e zoologia), Tech Me Out (tecnologia) e Social Sciences (legge, storia e scienze politiche). Durante ognuna delle tre serate, ciascuno dei 13 spazi coinvolti ospiterà presentazioni interattive di circa 30 minuti alle quali seguiranno le domande del pubblico, in un’atmosfera resa colloquiale e distesa anche grazie alle birre spillate durante la conversazione.

Il parterre di relatori è davvero di tutto rispetto. Tra gli ospiti dell’evento Pietro Greco al Bar delle Rose di Ischia parlerà del rischio nucleare, allo slash + del Vomero sarà Bruno Siciliano  (Università di Napoli Federico II) a raccontare le sue ricerche nel campo della robotica, mentre al Lido Pola di Bagnoli sarà il ricercatore Roberto Defez a parlare di OGM e di genome editig ed al Pub 27 di Pompei Gianluca Minin ci racconterá la storia della Galleria Borbonica di Napoli. 
Nella Città Metropolitana di Napoli durante la tre giorni dell’evento, gli scienziati affronteranno numerose tematiche scientifiche di attualità: dal sesso al sogno, dal cosmo alla matematica del cielo, dalle neuroscienze ai metalli pesanti, dal rischio nucleare ai cambiamenti climatici, dagli occhiali cosmici all’archeologia, dal genome editing al restauro del mare. 

Inoltre quest’anno una importante novità sarà costituita dalla LudoPedagogia Scientifica, una sperimentazione di pratica educativa che mette al centro il bambino e lo sviluppo delle sue capacità di problem-solving, mentre gioca, crea e condivide nuove idee sia con procedimenti tecnologici di grande semplicità che con strumenti avanzati e innovativi (Laboratori di Ludoscienza, ore 17, L'Asilo). 

Nell’edizione napoletana dell’evento si svolgeranno 35 incontri totali, uno/due per sera per ognuno dei tredici locali tra Napoli, Pozzuoli, Pompei, Striano, Torre del Greco e Ischia:

lunedì 20 maggio 2019 ore 20,00
Sesso (Museum shop&bar)
Creative Commons (Scugnizzo Liberato)
Metalli pesanti e composti organici: inquinanti da soli, farmaci insieme (Lido Pola)
Pellicole da sogno: al cinema tra regia e psichiatria (Magazzini Fotografici)
Universo da esplorare (Groove)
Uno sguardo nelle profondità di terra e mare (A'Mbasciata)
Conoscere il Cosmo (Maneba Industries)
Il rischio nucleare e la fisica per la pace (Bar delle Rose)
Gli Androidi sognano pecore elettriche? (slash +)

martedì 21 maggio 2019 ore 20,00
Droga (Museum shop&bar)
Scienza e Coscienza (Scugnizzo Liberato)
Genome editing: La sentenza! (Lido Pola)
RitmicaMente: dalle neuroscienze alla body percussion (Magazzini Fotografici)
La vita è questione di chimica (Groove)
#ArcheologiaDaStrada (Pub27)
Dialogo con la terra: tra sismi e genomica (A'Mbasciata)
I mattoni della materia (Maneba Industries)
Sostenibilità e Progresso: incontro o scontro? (Cafè street 45)
Pensare la Matematica del Cielo (BAROQ - art bistrot)
Dall'equatore ai poli, un viaggio senza rischi (Bar delle Rose)
La chimica delle microalghe sostenibili (slash +) 

 mercoledì 22 maggio 2019 ore 20,00
Rock n' roll (Museum shop&bar)
Politica per organi caldi (Scugnizzo Liberato)
Educare al rischio nei Campi Flegrei (Lido Pola)
Giochi di ruolo per l'educazione (Magazzini Fotografici)
Storia dei cambiamenti climatici (Groove)
Il restauro del sottosopra (Pub27)
Verde-blu: gli "ingegneri" della terra e del mare (A'Mbasciata)
La Scienza ci semplifica la vita (Cafè street 45)
Occhiali cosmici e cervelli di silicio (BAROQ - art bistrot)
Mare da proteggere. A cosa andremo incontro? (Bar delle Rose)
Nano fossili e Ossa elettriche (slash +)

20 – 21 – 22 maggio ore 17 Laboratori di Ludoscienza (L’Asilo)
I Laboratori di Ludoscienza sono aperti ai bambini dai 6 ai 14 anni. Per partecipare è necessario prenotarsi dal 6 al 16 Maggio su https://www.eventbrite.it/e/registrazione-laboratorio-di-ludoscienza-61158049372


TUTTE LE LOCATION:
A'Mbasciata - Palazzo Venezia, Via Benedetto Croce, 19, 80134 Napoli 
Bar delle Rose    - Via Alfredo De Luca 135, 80077 Ischia NA
BAROQ - art bistrot - Piazza Vittoria, 6, 80121 Napoli 
Cafè street 45 -    Via Alcide de Gasperi, 127, 80059 Torre del Greco NA
Groove - Via Maria Puteolana, 12, 80078 Pozzuoli NA
L'Asilo    - Vico Giuseppe Maffei, 4, 80138 Napoli 
Lido Pola - via Nisida, 24, 80124 Napoli 
Magazzini Fotografici - Via S. Giovanni in Porta, 32, 80138 Napoli
Maneba Industries - Via Sarno 170, 80040 Striano NA
Museum shop&bar - Largo Corpo di Napoli, 3, 80134 Napoli 
Pub 27    - Via Vittorio Emanuele, 9, 80045 Pompei NA
Scugnizzo Liberato - Salita Pontecorvo, 46, 80135 Napoli 
slash +    - Via Vincenzo Gemito, 20, 80127 Napoli 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Estate a Napoli 2019: tutti gli eventi in programma al Maschio Angioino

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Maschio Angioino
  • Estate a Napoli 2019: quarantesima edizione tra concerti, mostre e spettacoli

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Napoli
  • Vesuvius Plastic Free: sport, musica ed enogastronomia all’insegna della sostenibilità

    • dal 12 maggio al 28 luglio 2019
    • Parco Nazionale del Vesuvio

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • Capodimonte, la mostra "Caravaggio Napoli" sempre aperta: visitabile 7 giorni su 7

    • fino a domani
    • dal 24 aprile al 14 luglio 2019
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Sagra della pizza fritta e Notte della Tammorra: al via la quinta edizione

    • oggi e domani
    • dal 13 al 14 luglio 2019
    • via Cristoforo Colombo - Schiava di Tufino
Torna su
NapoliToday è in caricamento