"Munno e Terzo Munno" al Teatro Bellini

"Munno e Terzo Munno", per la regia di Giovanni Meola, è lo spettacolo di debutto di Luigi Credendino come autore, che attraverso un'opera in versi ci mostra a teatro una piazza di spaccio durante una giornata qualsiasi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Le Pecore Nere

presenta

Virus Teatrali

Al Piccolo Bellini dal 5 al 7 aprile e dal 12 al 14 aprile con

MUNNO E TERZO MUNNO

regia | Giovanni Meola

testo | Luigi Credendino

con (in o.a.)

Luigi Credendino

Daniele Matascioli

Mario Faticato

Vito Pace

Alessandro Palladino

ass.te alla regia Elena Palmentieri

costumi Annalisa Ciaramella

elementi di scena Anna Seno

musiche originali Adriano Aponte

fotografo di scena Alessandro Pone

Dal 5 aprile al 7 aprile e dal 12 al 14 Aprile sarà in scena al Piccolo Bellini Munno e Terzo Munno, opera prima di Luigi Credendino, per la regia di Giovanni Meola.

I due artisti consolidano ulteriormente il loro rapporto di lavoro, già segnato dal successo nel 2003 con L'infame, monologo scritto e diretto da Meola, interpretato da Credendino e insignito del Premio Enriquez 2008 e del Premio Landieri 2012. La loro collaborazione è poi continuata, nel corso di questi anni, con la partecipazione di Luigi Credendino ad altri spettacoli teatrali e ai cortometraggi, come il recente Una breve vacanza, di cui Giovanni Meola ha curato la regia.

Munno e Terzo Munno, invece, è un'opera in versi sciolti, la cui storia è ambientata in una piazza di spaccio. I protagonisti, infatti, sono un detentore, un pusher e un palo pronti ad affrontare una giornata di lavoro qualsiasi tra clienti consumatori che si susseguono continuamente e sogni che non si avverranno. Ma la giornata di questi tre personaggi che vivono in una realtà fuori da una normale quotidianità non si concluderà nel solito modo.

Il testo dello spettacolo teatrale si contraddistingue, oltre che per essere stato composto in versi, per il suo linguaggio aspro che ben riesce a rappresentare in maniera vivida uno spaccato umano spesso aggressivo e violento.

Lo spettacolo della durata di un'ora circa rientra perfettamente nel percorso artistico che Giovanni Meola ha intrapreso anni fa con Lo sgarro, L'infame e Frat' 'e sanghe, in cui si raccontano esperienze umane al limite che oggi prevalgono sempre più.

Munno e Terzo Munno verrà inoltre presentato al Teatro Bellini giovedì 4 aprile alle ore 18:30 in occasione del Salotto d'Autore coordinato e presentato da Gianmarco Cesario con ingresso gratuito.

Gabriella Galbiati

ufficiostampa@marottaecafiero.it; 320-2166484

Teatro Piccolo Bellini (via Conte di Ruvo, 14 - traversa di via Costantinopoli, a due passi dal Museo Nazionale)

da venerdì 5 a domenica 7 aprile; da venerdì 12 a domenica 14 aprile

Orari: venerdì e sabato ore 21:30; domenica ore 18

Info e prenotazioni: botteghino@teatrobellini.it; http://www.teatrobellini.it/

Prezzo: Intero 15 euro; Ridotto 10 euro; Studenti 8 euro

Per richiesta accrediti giornalisti: comunicazione@teatrobellini.it;

081 5491266

Torna su
NapoliToday è in caricamento