Mostra Mercato "Le Stelle di Natale": c'è anche il panettone napoletano

Dal 16 al 23 dicembre a Palazzo Venezia in via Benedetto Croce. In mostra prodotti gastronomici e oggetti di artigianato, nel segno della più antica tradizione natalizia ma anche dell'innovazione

Un'originale mostra mercato tra le vie del centro storico addobbate dalle luminarie natalizie, inaugura  il 16 dicembre alle ore 17.00 presso Palazzo Venezia in Via Benedetto Croce e resterà aperta fino al 23 dicembre.

La mostra mercato “Le stelle del Natale” è organizzata dalla Confartigianato di Napoli con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli.

Prodotti gastronomici, oggetti di artigianato, nel segno della più antica tradizione natalizia ma anche dell'innovazione, creano un'atmosfera unica propria del centro storico napoletano. L'artigianato vivo - si legge in una nota - torna ad essere protagonista grazie alla intraprendenza di quindici aziende campane di Artigianato di eccellenza e Agroalimentare di Alta qualità pronte a mettersi in gioco e a farsi conoscere.

“La nostra tradizione gastronomica fatta di ricette tramandate di generazione in generazione, si sa' è apprezzata in tutto il mondo – dichiara Enrico Inferrera, Presidente di Confartigianato Napoli, forse anche per quella apertura e innovazione, per quella voglia di contaminazione dei sapori che hanno portato la ditta dei fratelli Esposito a cimentarsi nella produzione di panettoni natalizi”.

All'inaugurazione, infatti, sarà possibile assaggiare l'originale panettone napoletano, frutto della contaminazione della tradizione milanese e dell'arte e della creatività napoletana mentre la ditta Ciofeka farà degustare il caffè della città di Napoli “Caffè 10”, il tutto accompagnato dai cori natalizi della scuola di canto “ACADEMY” onlus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento