Maicol Martini, triplo salto mortale a soli 10 anni: è Guinness

Lo scorso 3 febbraio il giovane artista ha compiuto l'impresa da World Guinness Record sotto il tendone del circo Orfei più il Circo Brasiliano

Si chiama Maicol Martini ed è l'unico a 10 anni ad aver effettuato il triplo salto mortale a 15 metri da terra al trapezio. Maicol, figlio d'arte, sotto il tendone del circo Orfei più il Circo Brasiliano lo scorso 3 febbraio ha compiuto il triplo salto mortale al trapezio e da quel giorno lo ripete ogni sera ed è entrato così nel World Guinness Record.

Maicol gira a trecentosessanta gradi velocissimamente per tre volte nel vuoto a 15 metri di altezza prima di riagganciarsi con le braccia al suo porteur Ivan nella seconda altalena. Non era mai accaduto prima d'ora che un bambino così giovane avesse potuto effettuare un salto così impegnativo e difficile che fanno in pochissimi in età più avanzata.

"Normalmente il triplo salto mortale si fa a 18, 20 anni - spiega il maestro di Maicol, il messicano Renèe Rodochell - ho sempre visto in lui straordinarie doti artistiche ed è per questo che giorno dopo giorno il ragazzo fa passi da gigante. Ha iniziato con il doppio. Si è impegnato dall'età di sette anni alle prove di questo numero che ha debuttato in Sicilia all'inizio dell'estate scorsa e nel giro di poco ha effettuato il triplo con un coraggio e una perfezione da grande artista".

Potrebbe interessarti