A Napoli appuntamento con l'International Street Food di Natale

Oscar Wilde era solito dire: "Ho dei gusti semplicissimi; mi accontento sempre del meglio". E all'insegna del meglio arriva a Napoli l'International Street Food – Christmas Edition un enorme villaggio del gusto dedicato al cibo ed ai prodotti tipici nella prestigiosa location di Piazza Dante a Napoli. 
Il più potente viaggio che si possa fare nella tradizione del Natale è quello attraverso i suoi sapori. Napoli dedica loro un intero villaggio, “Napoli International Street Food - Christmas Edition”, in Piazza Dante.

La manifestazione, il 7/8/9 dicembre 2018, con INGRESSO GRATUITO è aperto a tutti da venerdì a domenica.
Tantissimi espositori vi aspetteranno per le degustazioni, ma sarà anche un momento per pensare ai regali eno-gastronomici di Natale.
Tutta l'area verrà allestita con addobbi per creare la suggestiva atmosfera natalizia. 
Piccole, glamour apecar e furgoncini attrezzati da cucina svilupperanno un percorso di sapori antichi e sperimentazioni moderne, tra tradizione e innovazione culinaria.
Cosa si mangerà? Turisti e buongustai troveranno di tutto, dagli arrosticini abruzzesi alle bombette di Alberobello, dai supplì romani fino al caciocavallo impiccato, passando per le panelle e i panini con la Chianina.
Gli oltre 20 espositori sono pronti ad offrire qualsiasi tipo di golosità. Ma se ritenete di averne abbastanza della moda del cibo da passeggio, sappiate che dietro questi pittoreschi mezzi di trasporto, arredati come case mobili, si nascondono spesso storie di giovane imprenditoria e prodotti di qualità.  Cuochi e chef viaggianti che affidano a un ristorante mobile la passione per la gastronomia.
L’evento, organizzato dall’associazione M.A.S., rientra nel programma natalizio del Comune di Napoli.

Tre i punti forti del programma: cucine a cielo aperto, birrifici e divertimento. 

CUCINE A CIELO APERTO
Stand e cucine di strada animeranno lo spazio di Piazza Dante con una selezione di cibo per tutti i gusti. Si potranno gustare specialità tipicamente regionali come pani ca meusa, arrosticini abruzzesi, arancini, carciofi alla giudia, hamburger di salsiccia, frittura napoletana, specialità romane, puccia pontina, taco pontino, supplì, porchetta di Ariccia, bombetta di Alberobello, olive all'ascolana, panino con panelle, ma anche panzerotto barese, rustico leccese, caciocavallo impiccato e mozzarella ripiena, bomboloni e ciambelle, cassatine e cannoli siciliani. Accanto ai cibi italiane arrivano dall’estero prodotti tipici insieme a proposte fusion inedite, tra cui barbecue e panini americani, specialità argentine, cucina venezuelana, messicana e tante altre sorprese.  

BIRRIFICI
Tutte le prelibatezze culinarie potranno essere abbinate all’ampia scelta di birre dalla quella scozzese a quella americana passando per quella ceca con uno spazio per i produttori artigianali italiani romana, toscana, siciliana e altro ancora dove i visitatori potranno seguire il proprio percorso alla scoperta della bevanda più antica del mondo. 

DIVERTIMENTO
Artisti di strada per tre giorni cambieranno il volto di Piazza Dante facendola diventare un teatro a cielo aperto, animata da saltimbanchi, giocolieri, trampolieri con le loro esibizioni divertenti e spensierate.

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Klimt Experience: la mostra multimediale arriva a Napoli

    • dal 20 ottobre 2018 al 3 febbraio 2019
    • Basilica dello Spirito Santo
  • A Castel dell'Ovo la mostra "I De Filippo - Il mestiere in scena"

    • dal 28 ottobre 2018 al 24 marzo 2019
    • Castel Dell'Ovo
  • Il genio visionario di Escher in mostra al PAN

    • dal 1 novembre 2018 al 22 aprile 2019
    • PAN | Palazzo delle Arti di Napoli
  • Mercatini di Natale a Pietrarsa: magia e divertimento al Museo Ferroviario

    • dal 2 al 21 dicembre 2018
    • Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa
Torna su
NapoliToday è in caricamento