Giornata Mondiale del Rifugiato: a Napoli due giorni di iniziative, confronti e riflessioni

Il 24 e 25 giugno una due giorni sul tema dell'accoglienza e delle politiche di inclusione sociale dei migranti promossa dal CEICC del Comune di Napoli insieme con Lab-house e P.A.S.S.I.

foto @V.Graniero

Nell'ambito delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Rifugiato, il 24 e 25 giugno 2015, il Tavolo di Cittadinanza coordinato dal Servizio Cooperazione decentrata, legalità e Pace/CEICC del Comune di Napoli insieme con gli enti promotori dei progetti Lab-house e P.A.S.S.I., organizzano una due giorni di iniziative, riflessioni e confronti sul tema dell'accoglienza e delle politiche di inclusione sociale dei migranti.

In programma molte iniziativa con l'intervento di esperti, testimonianze e anche momenti di dialogo interculturale con il ricorso a linguaggi altri di espressione.

Locandina_RiflessioniPercorsiLaboratori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento