Francesca Maresca in "Cantastelle" a Villa Fondi

Sabato 6 Luglio 2019 ore 21:00 - Piano di Sorrento
Villa Fondi De Sangro
FRANCESCA MARESCA in "CANTASTELLE"
Le stelle della musica italiana
con
Luigi Belati - Pianoforte
Vincenzo Di Somma - Contrabbasso
Lello Imparato - Batteria
ingresso libero

Un meraviglioso viaggio nel mondo dei cantautori italiani,nella poesia e nella musica di Lucio Battisti - Pino Daniele - Domenico Modugno - Luigi Tenco - Lucio Dalla - Sergio Endrigo - Umberto Bindi - Ivano Fossati - Fabrizio De Anrè - Claudio Baglioni - Renato Zero - Gino Paoli
Tutto questo realizzato nella cornice naturale ed unica del nostro territorio.
Lo scopo e far rivivere emozioni di grande valore ai nostri cittadini ed agli ospiti che visitano la nostra terra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
  • Villa Pignatelli, grande musica per la Stagione dei Concerti 2019: il programma

    • dal 3 maggio al 24 novembre 2019
    • Villa Pignatelli
  • I Tre Tenori tra Arie d'Opera, Pucinella e canzoni napoletane

    • dal 25 aprile al 30 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale Donnaregina

I più visti

  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Estate a Napoli 2019: tutti gli eventi in programma al Maschio Angioino

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Maschio Angioino
  • #iovadoalmuseo: le 20 aperture gratuite del 2019 al Parco Archeologico dei Campi Flegrei

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 26 dicembre 2019
    • Parco Archeologico dei Campi Flegrei
  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
Torna su
NapoliToday è in caricamento