Foja in concerto a Napoli: sul palco anche Di Bella, Jovine e tanti altri ospiti

Foja ph. @Riccardo Piccirillo

Dario Sansone & Co. tornano a casa, precisamente il 29 dicembre presso la Casa della Musica - Federico I c/o Palapartneope di via Barbagallo a Fuorigrotta. Per l'occasione si celebreranno due intensi anni pieni di musica, viaggi, emozioni e condivisioni del progetto rock partenopeo più rilevante dell'ultimo decennio.
Se la musica prodotta a Napoli è in continua evoluzione è impossibile non fare riferimento ai Foja. La folk-rock band ha delineato i nuovi confini della canzone-napoletana, quella che tutti conoscono e che rappresenta l'Italia nel mondo.

Terminata la grande avventura internazionale, dopo gli incredibili successi di pubblico negli USA, a Parigi, Regno Unito, Irlanda, Belgio e Olanda, la tournée della band volge a termine e per questa occasione si sta preparando un grande show di arrivederci prima di chiudersi nuovamente in studio e preparare il prossimo album. Saranno tantissimi gli amici-musicisti che condivideranno il palco con Dario Sansone (voce e chitarra), Giovanni Schiattarella (batteria), Giuliano Falcone (basso elettrico), Ennio Frongillo (chitarra elettrica), Luigi Scialdone (produttore artistico, chitarre, mandolino elettrico): 

Ghigo Renzulli (Litfiba), Pauline Croze, Francesco Di Bella, Maldestro, Roberto Colella (La Maschera), Tommaso Primo e Jovine duetteranno con Dario Sansone mentre Alfonso 'Fofò' Bruno, Gennaro Porcelli, Marco Caligiuri (the Collettivo, Enzo Gragnaniello), Luca Caligiuri (the Collettivo), Fonix e Gianluca Capurro imbracceranno i loro strumenti per arricchire il sound del gruppo in un vortice di emozioni e amicizia.

"Per noi la serata del 29 dicembre alla Casa della Musica è una festa speciale, chiudiamo il tour di "'O treno che va", un disco che ci ha dato tanto e ci ha accompagnato negli ultimi due anni in giro per l'Italia ed il mondo con oltre 200 concerti, sarà un occasione per salutare il pubblico e tutti quelli che ci hanno accompagnato in questo viaggio prima di uno stop "creativo" per lavorare a nuovi progetti" - dichiara Dario Sansone che continua - “Sin dal primo album, " 'Na storia nova", abbiamo miscelato la canzone napoletana con i nostri ascolti internazionali, lanciando lo sguardo lontano verso altre tradizioni ma rimanendo legati alle nostre radici, convinti che dal meltin-pot culturale possano nascere le opere più vere e sincere.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Napoli Jazz Winter: 10 concerti in programma per l'edizione 2019

    • dal 18 gennaio al 27 aprile 2019
    • Teatro De Rosa di Frattamaggiore - Teatro Summarte di Somma Vesuviana - Domus Ars di Napoli
  • Andrea Bocelli in concerto al Teatro San Carlo di Napoli

    • dal 20 al 22 maggio 2019
    • Teatro San Carlo
  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna

I più visti

  • Il genio visionario di Escher in mostra al PAN

    • dal 1 novembre 2018 al 22 aprile 2019
    • PAN | Palazzo delle Arti di Napoli
  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 30 giugno 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • A Napoli la mostra interattiva su vita, macchine e opere di Leonardo da Vinci

    • dal 1 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano
  • Pasquetta 2019 a Napoli: gli appuntamenti in città

    • 22 aprile 2019
    • Napoli
Torna su
NapoliToday è in caricamento