Epo live al Cellar Theory

Il week-end si apre con un felice ritorno al Cellar Theory: venerdì 11 novembre dalle 22.30 onstage ci saranno gli EPO, con il loro inconfondibile rock-pop-alternativo dall'anima partenopea.

In concerto una line up inedita: Ciro Tuzzi (voce/chitarra), Michele De Finis (chitarra), Jonathan Maurano (batteria) e Mauro Rosati (piano), vedono al basso - eccezionalmente per la serata - Fulvio Di Nocera.

L'ultimo lavoro degli EPO, l'EP Serpenti, presentato quasi un anno fa proprio al Cellar, è stato prodotto grazie ad una trionfale campagna di crowdfunding, che sosterrà anche la realizzazione del quarto disco della band. Entrambi sono realizzati con il producer Daniele "Il Mafio" Tortora e licenziati dall'etichetta romana Le Narcisse.

Serpenti, uscito a gennaio 2016, "parla di sconfitte e di vittorie, di lotta. Lotta contro gli eventi che tentano di privarci della nostra umanità e del nostro amore. Sentiamo che questi sono anni difficili ma non abbiamo intenzione di arrenderci, anche di fronte all'evidenza delle cose".

Il quarto disco della band attualmente in lavorazione tra Napoli, Roma ed i Posada Negro studios di Lecce, oltre alla co-produzione di Daniele "il Mafio" Tortora, attuale discografico della band (oltre che di Luminal, Diodato, Naphta Narcisse e a lavoro in studio con Daniele Silvestri, Afterhours e tanti altri) vede Roy Paci nel ruolo di co-produttore artistico e musicista.

Il Napoletano ha sempre fatto parte del repertorio degli EPO, tanto che nei dischi ci sono sempre stati brani in cui era protagonista, sia inediti che rifacimenti, ed ha segnato l'esordio alla scrittura dello stesso Ciro Tuzzi, nei primi Novanta, con i CORE. Tuttavia, per la prima volta il gruppo ha deciso di utilizzarlo in via esclusiva: il nuovo disco, infatti, sarà completamente in lingua napoletana.

Teaser del nuovo disco

Video: Mesopotamia - Serpenti - 2016

Video: Notte Doce - Ogni cosa è al suo posto - 2012

Video: A piedi nudi sui vetri - Primo singolo Ogni Cosa è al suo posto - 2012

Video: Sporco - Silenzio Assenso - 2007

Video: Pezzo commerciale estivo - Sienzio Assenso - 2007

Bio:

Gli EPO nascono nel 2000 dall'incontro tra la sensibilità artistica del chitarrista e autore Ciro Tuzzi e le idee del produttore e tastierista Mario Conte (Meg, Colapesce).

L'attuale line up è composta da Ciro Tuzzi (voce/chitarra), Michele De Finis (chitarra), Jonathan Maurano (batteria), Gabriele Lazzarotti (basso) e Mauro Rosati (piano).

L'intenzione è quella di fornire una chiave di lettura nuova ed attuale a canzoni ispirate e mai banali, nel solco della tradizione del miglior songwriting italiano, e non solo.

Nell'inverno del 2002 registrano e danno alle stampe il loro disco d'esordio, Il Mattino Ha L'Oro In Bocca; calcano poi il palco del Premio Ciampi, conseguendo il terzo posto al premio Fuori dal Mucchio per il miglior album d'esordio.

Nel 2006 Silenzio Assenso viene licenziato da blend'r e distribuito Venus; le reazioni di stampa, addetti ai lavori e pubblico sono ancora una volta più che positive; il video di Sporco va in rotazione sui maggiori canali musicali e il gruppo viene invitato da Alex Infascelli a firmare il divano del programma cult Brand:new trasmesso da MTV.

Nel dicembre del 2007 sempre MTV.IT pubblica la classifica internazionale delle dieci migliori uscite di quell'anno nella quale Silenzio Assenso figura assieme ai lavori di Radiohead, Interpol, Pj Harvey ed altri nomi di caratura mondiale.

Dopo una lunga pausa dovuta anche a dei cambi di formazione, nelle ultime settimane dell'aprile 2012 Ogni Cosa è Al Suo Posto - terzo lavoro in studio degli EPO - è licenziato da Polosud records e Missato da Gianluca Vaccaro (già al lavoro, tra gli altri con Carmen Consoli, The Niro, Nelly Furtado).

Tra gli ospiti figurano gli amici Giovanni Block, Marina Rei, Pierpaolo Ranieri (già al basso con Marina Rei, Paola Turci, Paul Gilbert) Giovanni Truppi, Dario Sansone (Foja), Claudio Domestico (GNUT), I Riva e Claudia Sorvillo (Corde Oblique/Driving Mrs Satan).

Nelle ultime battute del 2015 gli EPO sono protagonisti di una trionfale campagna crowdfunding su Musicraiser per la realizzazione di due lavori completamente indipendenti, entrambi con il producer Daniele "Il Mafio" Tortora e licenziati dall'etichetta romana Le Narcisse: un EP - "Serpenti" - licenziato nel gennaio 2016, e un disco completamente in lingua napoletana, attualmente in lavorazione tra Napoli, Roma e i Posada Negro studios di Lecce, con Roy Paci nel ruolo di co-produttore artistico e musicista.

Facebook: www.facebook.com/epo.official

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
  • Villa Pignatelli, grande musica per la Stagione dei Concerti 2019: il programma

    • dal 3 maggio al 24 novembre 2019
    • Villa Pignatelli
  • I Tre Tenori tra Arie d'Opera, Pucinella e canzoni napoletane

    • dal 25 aprile al 30 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale Donnaregina

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Estate a Napoli 2019: tutti gli eventi in programma al Maschio Angioino

    • dal 28 giugno al 30 settembre 2019
    • Maschio Angioino
  • Estate di gusto a Napoli tra sagre, festival e appuntamenti enogastronomici

    • dal 27 giugno al 8 settembre 2019
    • Napoli e provincia
Torna su
NapoliToday è in caricamento