“Danze e visioni estatiche del tempo” - Certosa San Martino

Sabato 19 dicembre, a partire dalle ore 11,00 presso la Certosa di San Martino, Danza Flux, centro internazionale di ricerca sul movimento e nuova danza di Napoli, presenta “Danze e visioni estatiche del tempo”, tre performances tra coreografia ed istallazione, liberamente ispirate ad
alcune opere presenti all’interno del Museo di San Martino ed ispirate ai luoghi stessi del museo pregni di storia e di mistero.

"Se gli dei esaudissero le preghiere degli uomini" è la coreografia di Fabrizio Varriale. Liberamente ispirata alla raffigurazione del Trionfo di Bacco e Arianna (1717) del pittore Carmine Gentili, la coreografia affronta i temi dell’incontro e dell’amore nella figura di Arianna che danza insieme alle ninfe.

"Nella pietà e nel mistero", coreografia di Chiara Alborino, è un lavoro coreografico che nasce dalla visione della Pietà nella versione interpretativa di Jusepe de Ribera, detto “Spagnoletto”, espressione del sentimento della pietà che si traduce nei corpi e nelle gestualità, nella grazia e nel mistero
attraverso la leggerezza e l’inafferrabilità quasi mistica delle danzatrici.

"Delle metà e dell’una natura antica", è invece la coreografia di Stefania Contocalakis liberamente ispirata al Mito dell’Androgino.

Le performances si svolgeranno in diversi luoghi del Museo contemporaneamente in ripetizioni cicliche in modo da permettere ai visitatori di muoversi
liberamente tra un luogo ed un altro e poter spaziare dalla visione delle opere a quella dei quadri coreografici diversi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 21 giugno 2020
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • I Love LEGO, arriva a Napoli la mostra dedicata ai mattoncini più famosi del mondo

    • dal 17 marzo al 13 settembre 2020
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum

I più visti

  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • Teatro Bellini, tutti gli spettacoli della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 ottobre 2019 al 17 maggio 2020
    • Teatro Bellini e Piccolo Bellini
  • Teatro Troisi, presentata la nuova stagione artistica

    • dal 10 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Troisi
  • Teatro Augusteo, spettacoli e concerti della stagione 2019/2020

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Augusteo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento