La grande musica sbarca a Napoli: gli appuntamenti del weekend

Dai Subsonica ai Tiromancino live. Spazio anche per gli amanti del teatro e dell'arte. E poi le sagre in provincia e i tour dedicati alla sfogliatella

Nel penultimo weekend del mese di gennaio, a farla da padrone in città è la musica. L'evento clou è alla Casa della Musica a Fuorigrotta dove si esibiranno i Subsonica. Il live è previsto venerdì per le 21 e 30 e si annuncia un ottimo afflusso di pubblico nonostante il cambio di location. In un primo momento il live doveva svolgersi al Common Ground ma è poi stato spostato nella struttura alle spalle del Palapartenope. Prezzo del biglietto 38 euro. Sabato sera invece tocca ai Tiromancino che si esibiranno al Dejavù di Pozzuoli. Il costo per l'entrata è di 17 euro. Domenica alle 18 toccherà invece a Raiz e i Radicanto alla sinagoga di via Cappella Vecchia per un suggestivo live nel luogo di culto. Gli amanti del jazz dovranno spostarsi in provincia dove c'è Javier Girotto e il trio di Mario Nappi al teatro Summarte di Somma Vesuviana.

Gli appassionati di teatro anche questa settimana non resteranno a bocca asciutta: venerdì al teatro Bellini va infatti in scena Claudio Santamaria in “Some Girl(s)”. Ingresso previsto per le 21 e 15. Risponde il teatro Cilea con Michele Placido sul palco con “Serata d'onore”. Per finire al Nuovo Teatro Sanità sabato va in scena “Terapia di coppia per amanti” di Diego De Silva. Lo spettacolo partirà alle 21.

Per gli amanti della cultura e della poesia fa tappa a Napoli il tour italiano di Bejan Matur che presenta il suo “Guardare dietro la montagna” con un reading oggipresso la libreria Ubik di via San Domenico. Sabato invece la poetessa di origini siriane Maram al-Masri sarà protagonista di un reading alla Galleria Hde di via Giuseppe Fiorelli. Costo del biglietto, 15 euro. C'è spazio anche per gli amanti dell'arte con diverse mostre. Segnaliamo al Pan quella di Geppy Pisanelli con “Passage”.

Infine, per gli amanti della buona cucina e dei sapori campani, sono due eventi, uno in provincia e uno al centro di Napoli da non perdere assolutamente. Si tratta della Sagra do’ zuffritte, sasicc’ e friariell’ di sabato sera alle 19 e 30 a San Sebastiano al Vesuvio nell'ambito della festa patronale. L'altro è invece lo “Sfogliatella tour” un gioco a tappe alla scoperta del dolce tipico napoletano che partirà domenica mattina alle 9 in giro per le strade del centro. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Duplice omicidio a Miano: è guerra aperta tra il clan Lo Russo e gli Scissionisti

    • Politica

      De Luca esorta i ricercatori: "Finanziamenti per i vaccini contro il cancro"

    • Politica

      De Magistris su Bassolino: "Ha grande esperienza"

    • Cronaca

      Puntano un coltello contro un 18enne: "Consegna subito portafogli e telefonino"

    I più letti della settimana

    • È morta Laura Troschel, moglie di Pippo Franco: recitò in Un Posto al Sole

    • Malore per Massimo Ranieri: rimandato lo spettacolo al Teatro Diana

    • Sbandati, il nuovo programma tv di Gigi e Ross in onda dal 4 ottobre

    • "Un posto al Sole Memories": su Rai3 quattro speciali per i 20 anni della soap

    • Domenica 2 ottobre musei gratis per tutti

    • Arriva ottobre, ecco cosa a fare a Napoli nel primo week end del mese

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento