Napoli Pizza Village, svelato il programma: ci sarà un'area per degustare la pizza dei "top-players"

Nove pizzaioli d'eccezione, tra i migliori al mondo, si sfideranno nell'area "NPV d'essai". L'evento, dal 17 al 25 giugno, sarà arricchito da concerti, competizioni e spettacoli comici. Si punta a superare le 600mila presenze

Sarà un'altra festa della pizza quella che la città di Napoli si appresta a vivere, dal 17 al 25 giugno, nella sua cornice più fotografata, sul lungomare Caracciolo. Due simboli della città che si fondono per una settimana che promette di essere un successo, per turisti e napoletani. L'organizzazione del Napoli Pizza Village, per la settima edizione, ha deciso di anticipare la manifestazione, solitamente in calendario tra agosto e settembre. Si parte dunque sabato 17 giugno: 50 maestri pizzaioli dislocati su oltre un chilometro di lungomare con 20mila posti a sedere, e che fino a domenica 25 giugno sforneranno - si stima - circa 100mila pizze.  La  novità di questa edizione è "NPV d'essai", un'area esclusiva dove i visitatori potranno assaggiare e valutare le migliori pizze al mondo, realizzate dai nove pizzaioli top player - così li definiscono gli organizzatori. Un'ora e mezza di esperienze sensoriali, una full immersion nel mondo della pizza per i palati più fini (o per quelli che magari ambiscono a diventare esperti).

I nove top player saranno inoltre i giudici della prima edizione del Foodblogger Awards OFF di Napoli Pizza Village: la competizione è interamente si rivolge a blogger italiani e stranieri che si sfideranno a suon di pizze. Ma il Napoli Pizza Village promette di coinvolgere anche oltre l'esperienza gastronomica: sul palco ad accesso gratuito si alterneranno artisti nazionali e internazionali con concerti, esibizioni comiche, spettacoli - l'accesso sarà gratuito, per tutti. Nella cornice d'assoluta eccellenza di quest'arte tutta napoletana, si svolgerà il sedicesimo campionato mondiale della pizza - Trofeo Caputo: si sfideranno 600 pizzaiuoli provenienti da 40 paesi nel mondo. Nel 2016 Napoli Pizza Village ha toccato il record delle 600.000 presenze, quest'anno l'obiettivo è - spiegano gli organizzatori - provare a superarsi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento