Conversazioni all'ora del tè - Certosa San Martino

Venerdì 26 giugno, alle ore 17.00, nella Sezione dell’Ottocento del Museo di San Martino, Isabella Valente, docente dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, condurrà una visita guidata alla scultura napoletana tra Ottocento e Novecento, con numerose riscoperte dai depositi della Certosa.

I visitatori del museo potranno partecipare alla conversazione dedicata al nuovo allestimento della Sezione dell’Ottocento, realizzato dopo la mostra "Il bello e il vero" - dedicata alla scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento, terminata recentemente- dove sono state esposte le opere collocate ora nel nuovo percorso espositivo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 21 giugno 2020
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • I Love LEGO, arriva a Napoli la mostra dedicata ai mattoncini più famosi del mondo

    • dal 17 marzo al 13 settembre 2020
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum

I più visti

  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • Teatro Bellini, tutti gli spettacoli della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 ottobre 2019 al 17 maggio 2020
    • Teatro Bellini e Piccolo Bellini
  • Teatro Troisi, presentata la nuova stagione artistica

    • dal 10 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Troisi
  • Teatro Augusteo, spettacoli e concerti della stagione 2019/2020

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Augusteo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento